Premium Sport

Ciclismo, Milano-Sanremo pazzesca: Kwiatkowski beffa Sagan

Il campione del mondo dà spettacolo sul Poggio ma perde al fotofinish. Terzo Alaphilippe

  • TTT
  • Condividi

Il polacco Michael Kwiatkowski vince la 108esima edizione della Milano-Sanremo, regolando in un finale pazzesco coronato da una volata a tre il campione del mondo Peter Sagan, che era scattato sul Poggio, e il francese Alaphilippe. L'edizione 2017 della Milano-Sanremo è una gara che si incendia sul Poggio. Sagan con una frustata incredibile stacca il gruppo dei velocisti, ma Kwiatkowski, alfiere del Team Sky e iridato nel 2014, e Alaphilippe sanno restare in scia allo slovacco, arrivando così ad una volata ristretta. Sagan parte lungo e resta senza energie, Kwiatkowski lo brucia a poche pedalate dalla linea d'arrivo dopo 7h08'39'' di corsa. Migliore degli italiani l'olimpionico Elia Viviani, nono sul traguardo di via Roma.