Premium Sport

Coppa Davis, Italia ai quarti: Fognini fa il punto del 3-1 contro il Giappone

Gli azzurri superano il turno e restano nel tabellone principale: il sanremese rischia il crollo con Sugita, poi vince al quinto set

  • TTT
  • Condividi

Ha rischiato il crollo, ha giocato la sua solita pazza partita e alla fine ha vinto regalando una gioia a tutti gli italiani. Fabio Fognini, con la maglia tricolore, batte Sugita in 5 set e regala agli azzurri il punto del 3-1 contro il Giappone. È quello decisivo, che ci porta ai quarti di finale di Coppa Davis e ci consente di restare nel tabellone principale: ora ci aspettano Francia o Olanda.

Fognini era il favorito contro il n. 41 del ranking, ma per come si era messa la partita, si può quasi parlare di impresa. L'azzurro ha perso il primo set 6-3, si è rifatto ampiamente nel secondo (6-1), poi ha perso anche il terzo e al quarto, avanti 3-0, ha perso 5 giochi consecutivi. È qui che Sugita ha buttato via la partita subendo il break a zero al decimo game e poi al tie-break, quando ha sprecato un match point. Il giapponese si è poi ripetuto nel set successivo facendosi rimontare da 4-1 e facendosi strappare per tre volte consecutive il servizio. Sul più bello Fognini ha rischiato ancora, quando il rivale gli ha annullato due match point, poi ha chiuso la partita. E il risveglio per lo sport italiano è diventato decisamente più dolce.