Premium Sport

Europei basket, Messina: "Occhio a non fare come la Juve col Real"

Il c.t. dell'Italia alla vigilia del quarto di finale: "Contro la Serbia non possiamo giocare a viso aperto"

  • TTT
  • Condividi

L'Italia del basket sogna di entrare tra le prime quattro d'Europa, ma dovrà passare per uno degli ostacoli più duri possibili: la Serbia. Così Ettore Messina, il c.t. della Nazionale, ha messo in guardia i suoi: "La Serbia è senz'altro la squadra più forte che ci è capitato di affrontare in questo Europeo - spiega il coach -. Siamo fiduciosi, ma non dobbiamo commettere l'errore di fare viaggi con la fantasia e pensare di potercela giocare alla pari"

Messina va oltre, tirando fuori un paragone col calcio: "Dovremo fare una buona partita e loro dovranno incappare in una serata meno buona, perché se pensiamo di poter giocare contro di loro a viso aperto corriamo il rischio di fare come la Juventus nell'ultima finale di Champions League contro il Real Madrid".