Premium Sport

Giro d'Italia, Dumoulin vince la prima tappa

L'olandese, campione uscente, in maglia rosa a Gerusalemme. Froome solo 21.mo

  • TTT
  • Condividi

Tom Dumoulin è la prima maglia rosa del 101.mo Giro d'Italia di ciclismo. L'olandese campione uscente ha vinto la prima tappa della corsa rosa, una cronometro individuale lunga 9,7 chilometri, disputata fra le strade di Gerusalemme. Di 12'02" il tempo del vincitore.

Dumoulin si è imposto alla media di 48,365 Km/h, risultando più veloce dell'australiano Rohan Dennis per soli 2", dopo avere fatto registrare un intertempo di 6'17", il migliore e lo stesso del tedesco Maximilian Schachmann.

Alle spalle di Dennis si è piazzato il belga Victor Campenaerts. Chris Froome, altro favorito, si è piazzato 21.mo, con un ritardo di 37", mentre uno straordinario Domenico Pozzovivo - primo degli italiani - è decimo, a 27". Per Fabio Aru un distacco di 50" da Dumoulin, che gli vale il 47.mo piazzamento.

DOMOULIN: "SONO CONTENTO MA È PRESTO"

"Era una crono in cui bisognava prendere fiato e spingere, prendere fiato e dare tutto. Sono contento di vestire ancora la maglia rosa, ma è presto per fare qualsiasi discorso: ci sono tre settimane di dura battaglia, vivo alla giornata". Sono le prime parole di Tom Dumoulin, vincitore del Giro d'Italia 2017 e prima maglia rosa del Giro 2018, dopo avere tagliato il traguardo della crono individuale a Gerusalemme