Premium Sport

Tennis, Shanghai: Federer trionfa, Nadal si arrende ancora

Lo svizzero piega Rafa in due set (6-4 6-3) battendolo per la quarta volta nel 2017 e conquistando il 94° titolo in carriera

  • TTT
  • Condividi

Il Re è ancora Roger Federer. Perché Rafa Nadal è il numero uno al mondo, ma tutte le volte che ha trovato l'eterno rivale sulla sua strada nel 2017, ha sempre perso. A Shanghai lo svizzero fa 4 su 4: finisce come nella finali degli Australian Open e di Miami e come a Indian Wells. Due set, 6-4 6-3, e i giochi sono fatti in un'ora e 13 minuti.

La cosa incredibile è che, di fatto, non c'è mai stata partita: Federer ha strappato il servizio a Nadal al primo game e non ha concesso neppure una palla break nei suoi nove turni di battuta. Rafa è stato avanti due volte nel secondo set, 1-0 e poi 2-1, ma non ha mai portato l'avversario neppure ai vantaggi sul suo servizio e alla fine ha trionfato meritatamente Federer, al suo 94° titolo in carriera, come Ivan Lendl. Ora davanti a lui c'è solo Connors, a quota 109: chissà se Roger ce la farà.