Premium Sport

Tennis: Wimbledon, Djokovic al terzo set: Anderson ko

Il sudafricano patisce la stanchezza, per il serbo quarto trofeo a Londra

  • TTT
  • Condividi

Novak Djokovic trionfa a Wimbledon: battuto in tre set (6-2, 6-2, 7-6 in due ore e 19 minuti) un esausto Kevin Anderson, per il serbo si tratta del quarto trofeo in carriera sull'erba inglese a tre anni dall'ultimo successo (2011, 2014, 2015). Erano invece passati due anni dall'ultima vittoria di Djokovic in uno Slam, l'Australian Open del 2016.

Finale poco equilibrata come da pronostici, vista la maratona del sudafricano in semifinale contro Isner, Djokovic vince i primi due set in poco più di un'ora e cede qualcosa in più solo nel finale anche se ha dovuto comunque annullare cinque set point nell'arco del match. Decisivo il tie break al terzo set, finisce 7-3. Djokovic è il nono tennista a vincere almeno quattro volte Wimbledon: prima di lui (in ordine di trofei conquistati) Federer, William Renshaw e Sampras, Borg e Laurie Doherty , Reggie Doherty, Rod Laver e Tony Wilding.