Premium Sport

Al lavoro in maglia da calcio per ricordare il piccolo Bradley

La famiglia del piccolo tifoso del Sunderland lancia la proposta per venerdì

  • TTT
  • Condividi

Tutti al lavoro indossando la maglia della propria squadra del cuore per raccogliere fondi da donare alla ricerca contro il cancro. Ecco la proposta, lanciata dalla famiglia, per chi non potrà partecipare al funerale del piccolo Bradley, il tifoso del Sunderland di sei anni scomparso due giorni fa a causa di un tumore.

La sua storia aveva commosso l'Inghilterra e il mondo intero, mobilitando squadre e calciatori che avevano partecipato a una raccolta fondi per combattere il male. Bradley era stato adottato come mascotte dalla Premier League e aveva stretto una relazione speciale con Germain Defoe, allora un calciatore del Sunderland, club di cui era grande tifoso.

Attraverso un post pubblicato su Facebook dalla fondazione nata per volere della famiglia ha proposto che "venerdì ognugno possa vestirsi in modo informale vestendo una maglia di calcio, a scuola o al lavoro, e donare una sterlina alla Bradley Lowery Foundation. Ognuno potrà indossare i colori della propria squadra".