Premium Sport

Chelsea, esonerato Conte: ora tocca a Sarri

Si è sbloccata la situazione allenatore. Visite mediche per Jorginho

  • TTT
  • Condividi

Il Chelsea avrebbe comunicato ad Antonio Conte l'esonero, l'ex ct azzurro sta firmando i documenti che sanciranno il suo divorzio e quello del suo staff dalla società: è il passo decisivo che attendeva Maurizio Sarri (in attesa di firmare un triennale a sei milioni l'anno) per poter finalmente insediarsi sulla panchina Blues insieme a Gianfranco Zola che dovrebbe diventare il suo vice. La decisione è arrivata dopo l'allenamento mattutino ed è una conferma di ciò che aveva anticipato ieri De Laurentiis.

Non è un caso che Jorginho, proprio nelle stesse ore in cui arriva l'avvicendamento sulla panchina inglese, sia arrivato a Londra per sostenere le visite mediche: al Napoli dovrebbero andare circa 65 milioni di euro che comprendono sia la cifra per liberare Sarri che il cartellino vero e proprio del centrocampista italobrasiliano (che firmerà un quinquennale da 5,8 milioni a stagione).