Premium Sport

Costa d'Avorio, risolto il mistero Yaya Tourè: "Assente per motivi familiari"

Il centrocampista del City non aveva risposto alla convocazione della sua nazionale

  • TTT
  • Condividi

Il mistero Yaya Touré è stato risolto. Il centrocampista del Manchester City, che avrebbe dovuto recarsi nel ritiro della Costa d'Avorio in vista delle due amichevoli contro Togo (sabato 24 marzo) e Moldavia (martedì 27), non si era presentato e non aveva dato inizialmente alcuna notizia di sé.

"Se tutti gli altri giocatori che militano in Europa sono presenti a Beauvais, non è il caso di Yaya Touré - aveva fatto sapere Federazione - Lo staff della selezione ivoriana è senza notizie del capitano degli Elefanti vincitori della Coppa d'Africa nel 2015".

Poi, secondo quanto riferisce la BBC, Touré si è messo in contatto con la stessa Federcalcio spiegando che non potrà rispondere alla convocazione per motivi familiari.