Premium Sport

Los Angeles Galaxy, Ibra contro la Mls: "La mia squalifica? Regola ridicola"

Lo stop per aver rifiutato la convocazione dell'All-Star Game: "Ci perdono loro..."

  • TTT
  • Condividi

Zlatan Ibrahimovic all'attacco della Mls. L'attaccante svedese aveva rifiutato la convocazione dell'All-Star Game e come da regolamento è stato squalificato per una giornata.

"È ridicolo. Ma non commento, fanno quello che vogliono. Vengo da un mondo diverso, vengo dal mondo reale. È così e rispetto la loro decisione. Mi dispiace solo non aver potuto aiutare i miei compagni di squadra. Le persone sono interessate a cose diverse. Ci perdono loro, a me non importa" le parole risentite della punta svedese. 

L'assenza della punta svedese si è fatta sentire: i Los Angeles Galaxy, senza la loro stella in avanti, hanno perso 2-1 contro i Colorado Rapids domenica scorsa: domani sarà caccia al riscatto nella sfida con Minnesota. Ma il tecnico Schmid potrà contare su un Ibra in più...