Premium Sport

Manchester United, Carrick: "Mi ritiro a fine stagione"

Il centrocampista dei Red Devils ha quasi 37 e convive con un problema al cuore: "Il mio corpo ha detto basta"

  • TTT
  • Condividi

Michael Carrick si ritirerà a fine stagione: la notizia era nell'aria, perché il centrocampista del Manchester United ha quasi 37 anni e perché a novembre annunciò di avere dei problemi al cuore. Così, più che un annuncio, la sua sembra una conferma e arriva nella conferenza stampa che precede la sfida di Champions League contro il Siviglia, valida per il ritorno degli ottavi.

"Arriva un momento in cui il tuo corpo ti dice che è ora di smettere di giocare a calcio ed è esattamente quello in cui mi trovo io adesso. Bisogna accettarlo. ll problema al cuore? Tutto è iniziato nella gara contro il Burton e si è ripetuto in allenamento. Ora sono a posto, ma ci sono state due o tre volte in cui mi chiedevo se valesse ancora la pena giocare, ma l'ho superato presto. Da qui a fine stagione ho solo bisogno di tenermi in forma e preparato. Mi diverto ancora ad allenarmi, voglio essere ricordato solo come qualcuno che ha provato a fare le cose nel modo giusto. Ho fatto del mio meglio, così posso guardarmi indietro senza rimpianti".