Premium Sport

Messi: "Neymar al Real Madrid? Sarebbe terribile, gliel'ho detto"

Leo prova a fermare il clamoroso trasferimento: "Io non ho mai voluto essere il migliore, il mio rivale non è Ronaldo"

  • TTT
  • Condividi

"Vedere Neymar con la maglia del Real Madrid sarebbe terribile, per tutto quello che lui ha fatto nel Barcellona". Leo Messi non usa giri di parole per descrivere quello che per lui è una specie di incubo. "Con noi ha vinto titoli importanti, Champions e Liga, sarebbe un duro colpo per tutti, un colpo molto forte anche perché rinforzerebbe il Real. Ci ho parlato e sa cosa penso", ha detto l'asso argentino al canale argentino TyC Sports.

Messi ha parlato anche del Mondiale: "Fare un buon Mondiale significherebbe essere tra le prime quattro, essere tra i migliori. E noi vogliamo essere lì per la nostra storia. Il titolo che ricordo con più piacere è la prima Champions, ma ora il sogno è quello di diventare campioni in Russia. È più che un desiderio per tutto ciò che abbiamo vissuto, siamo i primi a voler essere campioni in Russia".

"Non mi interessa quello che viene detto, se sono il migliore o meno. Non ho mai voluto essere il migliore, il secondo, il terzo o il quarto, io semplicemente voglio vincere per me e i miei compagni e ovviamente adesso voglio vincere qualcosa con l'Argentina. Cristiano Ronaldo? Non è lui il mio rivale, io non sono in competizione con lui, ma vedere il Real Madrid di nuovo in finale in Champions mi dà grandi stimoli, perché io voglio vincere la Champions ogni anno, vincere tutti i titoli e vincere sempre".