Premium Sport

Premier League: Chelsea flop 11 vs 10, il Tottenham non si ferma

Poker del West Ham, vincono WBA e Crystal Palace

  • TTT
  • Condividi

L'operazione sorpasso sul nemico Mourinho è fallita. Il Chelsea di Antonio Conte si fa fermare sullo 0-0 a Stamford Bridge dal Leicester nonostante abbia giocato l'ultima mezz'ora in superiorità numerica e sciupa l'occasione di superare il Manchester United al secondo posto. Troppo sterile l'attacco dei Blues per scardinare la difesa delle Foxes, che hanno giocato una partita ordinata e hanno meritato di portare a casa un punto dalla trasferta sul campo dei campioni in carica.

Poker per il Tottenham: contro l'Everton di Rooney finisce 4-0 con la doppia firma del "solito" Harry Kane che arriva a quota 98 gol in campionato, un record per un giocatore degli Spurs. Pochettino sale quinto e aggancia momentaneamente il Liverpool.

In attesa dei match di domenica (oltre alla gara dello United spicca Liverpool-Manchester City), la 23esima giornata di Premier League è stata importante soprattutto per la zona salvezza. Il WBA ha battuto 2-0 il Brighton abbandonando l'ultimo posto in classifica, che ora è occupato dallo Swansea (1-1 sul campo del Newcastle) con 17 punti, mentre con il poker rifilato all'Huddersfield porta il West Ham momentaneamente fuori dalla zona pericolo (25 punti). A pari punti con gli Hammers anche il Crystal Palace, che continua nel suo periodo positivo battendo 1-0 il Burnley davanti al pubblico di casa, mentre finisce con uno spettacolare 2-2 il match tra Watford e Southampton.