Premium Sport

Fluminense-Flamengo 1-1: Willian Arao firma il al 91'

I rossoneri, in dieci per l'espulsione di Para, vanno sotto all'83', poi trovano il pari ma perdono la vetta del gruppo B

  • TTT
  • Condividi

Emozioni senza fine nel Fla-Flu, come capita quasi sempre: a regalarle, stavolta, è soprattutto Willian Arao, centrocampista del Flamengo che al 91' trova il gol del pari che fa felici i tifosi rossoneri e gela quelli avversari. In pieno recupero, dunque, arriva la beffa per il Fluminense che aveva provato ad approfittare della superiorità numerica maturata al 77' per l'espulsione di Para. In undici contro dieci, il Tricolor è passato in vantaggio all'83' con una rete di Wendel, aiutato dalla deviazione di un avversario. Il Fluminense non ha saputo gestire il vantaggio, anche se sul gol dell'1-1 pesa l'errore del portiere Cavalieri, non reattivo sul colpo di testa di Wiliian Arao.

Il pari è un risultato che nuoce a entrambe le squadre che perdono rispettivamente la vetta del gruppo B e del gruppo C della Taca de Rio, a vantaggio di Botafogo da un lato e Vasco dall'altro. A qualificarsi, però, saranno le prime due della classifica.