Premium Sport

Youth League: Roma ko col Chelsea, la Juve è quasi fuori

La squadra di De Rossi ko 2-1 al Tre Fontane, per Dal Canto ci vuole un miracolo

  • TTT
  • Condividi

Stavolta niente impresa per la baby Roma di mister De Rossi, che nella quarta giornata di Youth League viene sconfitta 2-1 dagli inglesi del Chelsea, desiderosi di prendersi una rivincita dopo l'inaspettata sconfitta casalinga per 2-0 di due settimane fa. Partita subito in salita per i giallorossi, che hanno un approccio un po' timido e vengono puniti immediatamente dall'uno-due di Sterling e Taylor-Crossdale: dopo i primi 20 minuti i capitolini sono già sotto 2-0 e la bella reazione del secondo tempo, che porta Celar ad accorciare le distanze a 15' dal termine, non basta per rimettere in piedi la partita. Con questo successo i Blues, che sono una delle grandi favorite del torneo (sono gli unici nella storia della competizione ad aver vinto per due volte), volano in testa al Gruppo C con 9 punti e ipotecano la qualificazione agli ottavi, mentre la Roma conserva il secondo posto e ringrazia il Qarabag. Grazie alla sorprendente vittoria degli azeri a Madrid contro l'Atletico, infatti, la squadra di De Rossi resta appaiata in classifica con 6 punti agli spagnoli, che sfiderà nel prossimo turno.

Se la Roma si giocherà tutto in Spagna, in Portogallo la Juventus ha probabilmente detto addio a questa edizione della Youth League. Dopo la sonora sconfitta dell'andata a Vinovo (1-4), la squadra di Dal Canto cade 2-0 anche sul campo dello Sporting Lisbona e salvo sorprese vede sfumare ogni speranza di qualificazione. A condannare i bianconeri è stato ancora una volta il talento di Leao, che dopo la doppietta dell'andata ha sbloccato la gara al tramonto del primo tempo. Nei minuti di recupero della ripresa è arrivato poi anche il 2-0 di Bras. Dopo questo ko la Juventus si trova al terzo posto con 3 punti, il primo posto del Barcellona è irraggiungibile e i portoghesi, che hanno vinto entrambi gli scontri diretti, sono a quota 7. Missione (quasi) impossibile per i baby della Vecchia Signora.