Premium Sport

Bastia, in arrivo una stangata: Ligue 2 vicina

Giovedì le decisioni dopo le risse dei tifosi nel match contro il Lione

  • TTT
  • Condividi

Dopo le aggressioni e le polemiche, arriva il tempo delle decisioni. Giovedì la Commissione disciplinare della Federcalcio francese si riunirà per individuare responsabilità e stabilire sanzioni sulle risse avvenute nel riscaldamento e a fine primo tempo di Bastia-Lione di Ligue 1. La società corsa rischia grosso, anche perché è recidiva: lo scorso 20 gennaio, per esempio, la curva era stata chiusa tre turni per gli insulti razzisti a Balotelli durante il match contro il Lione.

Il Bastia perderà sicuramente la partita 3-0 a tavolino, vedrà squalificato il proprio campo ma rischierà anche punti di penalizzazione. Considerando la situazione in classifica, il club della Corsica è ultimo a -3 dalla zona salvezza a 5 giornate dalla fine, significherebbe retrocessione in Ligue 2 quasi certa. Senza contare una multa e l'indagine sulle forze di sicurezza dello stadio che sono intervenute sono nella rissa dell'intervallo e non durante la prima aggressione.