Premium Sport

Ligue 1, Monaco-Bordeaux 2-1: mini-fuga Jardim

Capolista con la testa alla Champions, ci pensano Mbappé e Moutinho. Goleada del Guingamp

  • TTT
  • Condividi

Dopo il 2-2 del Nizza, per il Monaco una vittoria sarebbe stata doppiamente fondamentale nell'ottica di una mini-fuga in testa alla Ligue 1. Alla fine è arrivato il 2-1 casalingo contro il Bordeaux, successo più complicato del previsto anche perché i monegaschi nel primo tempo sembrano avere la testa proiettata alla Champions League, risultando poco o nulla pericolosi.

Nella ripresa Jardim butta nella mischia Falcao, rimasto a riposo appositamente per la Coppa, e il Monaco piazza l'uno-due decisivo in sei minuti. Al 68' apre Mbappé, servito proprio dal colombiano, mentre al 74' Moutinho batte Carrasso da fuori area trovando il fantastico gol del raddoppio che di fatto diventa decisivo visto il pasticcio difensivo di Subasic che all'84' lascia Rolan libero di accorciare le distanze. Il Nizza è lontano cinque punti, il Psg sei (ma deve giocare domenica contro il Lorient). Ora sì che si può pensare alla rimonta contro il Manchester City.

Nelle altre partite secco 5-0 del Guingamp ai danni del Bastia mentre il Nantes di Coinceicao passa 3-2 sul campo del Montpellier. Successo esterno anche del Lille (2-1) contro il Nancy. Finisce 1-1 la sfida tra Rennes e Digione.