Premium Sport

Ligue 1, Saint Etienne-Nizza 1-0: decide Bamba

Senza Balotelli, Favre perde 1-0 all'esordio. Buone notizie per Sarri

  • TTT
  • Condividi

Cattive notizie per il Nizza, decisamente migliori per il Napoli. La squadra di Favre cade di misura nella prima giornata di Ligue 1, fatale la trasferta contro il Saint Etienne. Senza Balotelli (infortunato) e con Dalbert 90 minuti in panchina (sempre più vicino l'approdo all'Inter), i rossoneri incappano nella quinta sconfitta all'esordio negli ultimi sei campionati.

Una partita nervosa, vinta dai padroni di casa per la maggior grinta e per l'intuizione di Oscar, vincente all'esordio nel campionato francese, che lancia Bamba dall'inizio: l'attaccante lo ripaga dopo soli 4 minuti, Tannane prova il cross dalla destra e trova il 21enne francese pronto a deviare in porta con la complicità di Dante che se lo perde. Guidato dall'ex Empoli Dioussé, il Saint Etienne si chiude per poi provare a ripartire ma il compito è più semplice del previsto perché il Nizza è parente lontano di quello visto contro l'Ajax.

Anzi, forse è proprio questo il motivo di tanta imprecisione rossonera: il playoff del 16 contro il Napoli che è già entrato nella mente dei giocatori di Favre. Plea è spaesato, Seri è squalificato mentre Eysseric fa vedere qualche buono spunto ma trova Ruffier sulla sua strada, la condizione fisica anche nella ripresa non sembra ancora al top e questa è la notizia migliore per Sarri.

Nelle altre partite, super Lione con il poker allo Strasburgo mentre il Guingamp trova il 3-1 esterno a Metz. Il Caen senza Karamoh cade a Montpelleri, unico pareggio quello tra Troyes e Rennes (1-1).