Premium Sport

Milan e un ritorno di Thiago Silva: "Come potrei dire no?"

Il difensore: "Sarebbe bellissimo, sono rimasto un grande tifoso"

  • TTT
  • Condividi

Sin dal 2012, quando fu ceduto al Paris Saint Germain, Thiago Silva non ha mai nascosto che l'amore per i colori rossoneri non sarebbe mai cambiato e oggi, sei anni dopo, ripete gli stessi concetti alla Gazzetta dello Sport. "Come potrei dire di no al Milan? - così il difensore brasiliano su un eventuale ritorno -, era e resterà per sempre nel mio cuore. Tornare, magari per chiudere la carriera, sarebbe bellissimo. Mai dire mai, tutto è possibile".

Ancora Thiago Silva: "Sono un grande tifoso e seguo ogni sua vicenda, il calcio ha bisogno del vero Milan. Per lo scudetto gli mancano un paio di grandi giocatori. Gattuso è perfetto per questo momento storico, sta svolgendo un grandissimo lavoro ed è un valore aggiunto: è come lo ricordavo da giocatore, grintoso e usa sia il bastone che la carota".

C'è chi dubiterebbe delle condizioni fisiche: "Ho 34 anni ma solo sulla carta d'identità, in campo cambia tutto: lì ci sono ancora, eccome. Sarò ancora protagonista". Infine, sui Mondiali in Russia: "L'obiettivo è arrivare in fondo".