Premium Sport

Roma, Emery "scarica" Jesé: "Ha bisogno di giocare..."

Il tecnico del Psg dà il via libera alla cessione: "Qui non ha molto spazio"

  • TTT
  • Condividi

Una sola partita da titolare in 5 mesi: che Jesé vada via dal Psg è quasi una certezza e le parole di Unai Emery sembrano confermarlo: "Quando scende in campo il suo apporto è positivo ma non ci sono dubbi sul fatto che ha bisogno di giocare - ha detto il tecnico del Psg - Avere continuità di minuti qui da noi non è facile. Abbiamo parlato di una possibilità per il suo futuro, vedremo attentamente cos'è meglio per lui e per la squadra". Con un tridente titolare come Lucas, Cavani e Di Maria, il canterano del Real Madrid ha avuto pochissimo spazio in Ligue 1, dove ha segnato un gol in 9 presenze per un totale di 261 minuti) e ancor meno in Champions (4 spezzoni da 17 minuti complessivi).

Ma qual è il futuro di Jesé? Radiomercato lo dà in bilico tra Roma e Las Palmas: i giallorossi lo hanno messo da tempo nel mirino, ma il Psg chiede Rüdiger in cambio. A Spalletti, considerando anche l'imminente cessione di Iturbe, servirebbe un esterno d'attacco nel più breve tempo possibile, visto che a gennaio Salah sarà impegnato in Coppa d'Africa: l'anno scorso lo spagnolo segnò il gol del 2-0 all'Olimpico nell'andata degli ottavi di Champions. Jesé, però, potrebbe volare alle Canarie nella squadra dove già Boateng si è rilanciato dopo un periodo buio.