Premium Sport

"Alisson-Real Madrid, c'è l'accordo". Ma la Roma vuole di più

In Spagna sono sicuri: il portiere avrebbe raggiunto l'intesa con i blancos, Monchi chiede 80 milioni

  • TTT
  • Condividi

Mentre il Brasile si appresta a esordire al Mondiale (domenica contro la Svizzera), Alisson si avvicina sempre di più al Real Madrid. Secondo Mundo Deportivo, l'agente del portiere della Seleçao e della Roma avrebbe trovato l'accordo con i campioni d'Europa per il suo trasferimento.

Anche fonti vicine alla famiglia del brasiliano sostengono che la scelta sia stata fatta e che Alisson vuole andare al Real. Per il portiere ex Internacional non sarebbe un problema il fatto di doversi giocare il posto alla pari con Keylor Navas. Unico ostacolo alla conclusione della trattativa è che il Real non intende pagare più di 60 milioni di euro. Ma il d.s. della Roma. Monchi, ne chiede 80 e questo è l'ostacolo da superare, anche se Alisson vorrebbe che tutto si concludesse prima del suo debutto nel Mondiale. Una soluzione veloce sarebbe anche possibile con il sì del giocatore in pugno. Monchi, però, è forte del triennale senza clausole del calciatore e non è disposto a trattare.