Premium Sport

"Juve, Dybala incontra Simeone". Psg alla finestra

L'indiscrezione di Marca: l'attaccante argentino, in vacanza nella capitale spagnola, avrebbe incontrato il Cholo. Parigi vuole entrambi

  • TTT
  • Condividi

Metti il futuro a cena. Quello di Diego Pablo Simeone e di Paulo Dybala: secondo quanto rivela Radio Marca, l'emittente legata al principale quotidiano sportivo di Madrid, il Cholo avrebbe incontrato l'attaccante della Juve in un ristorante della capitale spagnola. È successo lunedì sera e al tavolo del "Kabuki" non c'era nessun altro: cosa si siano detti, ovviamente, non è noto.

L'indiscrezione al momento non può spaventare più di tanto i tifosi bianconeri, perché Simeone ha rinnovato con l'Atletico Madrid fino al 2020 e perché Dybala, partita con la Spal a parte, vive un momento di rinascita alla Juve e i colchoneros, per quanto club vincente negli ultimi anni, non sembrano avere l'appeal dei bianconeri, sia in termini di storia e di qualità tecniche complessive (come dimostra la recente eliminazione dalla Champions ai gironi), che (soprattutto) economici. La possibilità che Dybala sia il sostituto di Griezmann (destinato al Barcellona) è remota.

Non è da escludere che i due abbiano parlato di nazionale argentina, né che i due abbiano potuto pianificare un futuro altrove, lontano dai propri attuali rispettivi club: non è un mistero che Simeone sia la prima scelta del Psg, non è un mistero che Neymar abbia dei dubbi sulla permanenza in Francia per trasferirsi al Real Madrid. A quel punto il Psg potrebbe dirottare parte dell'incasso per il brasiliano su Dybala: solo offerte vicine ai 200 milioni, unite a un'eventuale volontà di partire della Joya, verrebbero prese in considerazione da Marotta che al momento considera incedibile il suo gioiello.