Premium Sport

"Real Madrid stufo: Bale va via"

Florentino Perez metterà in vendita il gallese secondo As: colpa dei continui infortuni

  • TTT
  • Condividi

Adesso basta. L'indiscrezione di As è piuttosto pesante e riguarda il futuro di Gareth Bale: secondo il quotidiano di Madrid, il gallese lascerà i blancos quest'estate, non per sua volontà, ma perché al Real non ne possono più dei continui infortuni rimediati dal giocatore, soprattutto nelle ultime due stagioni.

I dati emersi in questi giorni, dopo l'ennesimo infortunio muscolare, oscillano da 19 a 24 stop per Bale dal giorno del suo arrivo a Madrid. In ogni caso tanti, forse troppi per un giocatore pagato 100 milioni di euro nel 2013-14, cioè quando le cifre non erano ancora diventate folli come oggi. Il problema, per il Real, è che chiederà più o meno gli stessi soldi e non è detto che trovi qualcuno disposti a spenderli, per quanto Bale compirà appena 29 anni a luglio e ha davanti ancora qualche stagione ad alti livelli.

C'è poi anche un problema tecnico-tattico: l'anno scorso il Real Madrid ha svoltato proprio dal momento in cui ha perso Bale, con Zidane che ha promosso Isco in pianta stabile nella formazione titolare, abbandonando il 4-3-3 e passando al 4-3-1-2 con lo spagnolo dietro le punte e Ronaldo più vicino alla porta. Con Bale, tutto questo, non si può fare.