Premium Sport

Buffon-Psg, conferme dalla Francia: "Due anni di contratto"

Il portiere potrebbe continuare a giocare per inseguire la Champions: Liverpool è l'altra ipotesi più concreta

  • TTT
  • Condividi

Quella famosa espulsione in Real-Juve ha lasciato il segno, Gigi Buffon vuole la Champions League. La prossima settimana valuterà la proposta del Psg, al momento il club più in pressing. Trapp non ha mai convinto, Areola è in scadenza e i qatarioti non vorrebbero rinnovargli il contratto. Si cerca nel ruolo una figura di grande esperienza per provare a salire sul tetto d'Europa. Il progetto ambizioso è duplice: ingaggiare Buffon per sollevare quella Coppa, mai vinta nè dal Psg nè da Gigi. E Le Parisien conferma la nostra anticipazione: il club campione di Francia ha offerto a Gigi Buffon un contratto di due anni e a Parigi e dintorni altri media (come Infosport) rilanciano la stessa notizia.

Anche le due finaliste di Champions League stanno riflettendo su un cambio di portiere. È abbastanza noto che Zidane vorrebbe potenziare il Real Madrid tra i pali, dove non sempre Keylor Navas ha convinto, ma i madrileni sembrano dare priorità a profili più giovani come Alisson della Roma o Kepa dell'Athletic Bilbao. Buffon sembra più un sontuoso piano B qualora Florentino Perez non dovesse centrare i preferiti di Zidane.

Klopp invece stima il portiere della Juve e in quel settore i Reds sono in difetto con l'incerto Karius e un Mignolet sempre più ai margini: insomma, portieri non all'altezza e senza la necessaria esperienza per mantenere il Liverpool ad altissimi livelli per altre stagioni. Il Bayern sta cercando di capire come sta Neuer e sottotraccia guarda a Gigi, così come Sporting Lisbona e Boca Juniors hanno - a dire il vero con poche chances di riuscita - già provato l'affondo.

Dunque, o Buffon inizierà presto la carriera da dirigente bianconero oppure potremo rivederlo dove si ha l'ambizione di vincere la Champions puntando sui suoi guantoni consumati: Parigi, in prima linea, o Liverpool.

Claudio Raimondi