Premium Sport

Calciomercato, si valuta la chiusura il 31 luglio

Secondo la Gazzetta dello Sport, la sessione estiva potrebbe essere accorciata: verrebbero accontentati soprattutto gli allenatori

  • TTT
  • Condividi

Il Ferragosto con tv accesa, quotidiano in una mano e smartphone nell'altro per non perdere neppure una notizia di calciomercato potrebbe essere presto un ricordo del passato. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, la Lega calcio sta valutando l'ipotesi di chiudere la sessione estiva in anticipo rispetto agli ultimi anni, quando i trasferimenti erano aperti fino alle ore 23 del 31 agosto (e a volte anche oltre).
 
La nuova ultima data utile per acquistare giocatori potrebbe essere il 31 luglio o al massimo l'8 agosto. Già quest'estate, in effetti, la maggior parte dei dirigenti, Marotta in primis, era d'accordo nell'evitare la concomitanza tra le partite ufficiali e le trattative di mercato che distraggono i calciatori. Ma sarebbero accontentati, in caso di modifica delle norme, soprattutto gli allenatori, che così avrebbero la rosa al completo prima dell'inizio del campionato.