Premium Sport

Calciomercato, tutte le trattative della giornata

Acquisti, cessioni, obiettivi, dichiarazioni, rumors: gli aggiornamenti ora per ora

Aggiornamento in tempo reale

  • TTT
  • Condividi

MAROTTA: "ARRIVERà UN CENTROCAMPISTA"

"C'è stato un incontro con il presidente Lotito e la proposta di una somma che è stata ritenuta non adeguata. Vedremo se ci sarà una possibilità più avanti, non lo so. Di sicuro non stasera". Lo ha detto l'ad della Juventus, Giuseppe Marotta, riguardo all'interesse del club bianconero per l'attaccante biancoceleste Keita. Marotta ha risposto poi "sì' alla domanda se alla Juve arriverà "un centrocampista importante".

PIOLI: "MANCA QUALCOSA"

Pioli ha parlato così dopo lo 0-0 in amichevole contro il Parma: "Mi aspetto che la squadra venga completata, alla Fiorentina manca ancora qualcosa"

AG. DALBERT: "L'INTER LO SEGUIVA DA UN ANNO"

Dichiarazioni dell'agente di Dalbert a FcInterNews: "L’Inter lo seguiva dalla scorsa stagione, quando ha disputato un’ottima annata con il Nizza. Poi ci hanno contattato. Dalbert ha optato per un club gigante, con un progetto molto interessante per la sua carriera. Tutti sostengono sia fortissimo, ha lo stile di Maicon".

IL GUANGZHOU SALUTA PAULINHO

Il Guangzhou Evergrande si è rassegnato a perdere Paulinho: il centrocampista è già in volo verso Barcellona, che lo ha acquistato per 40 milioni di euro. Così il tecnico Scolari: "Sarà una perdita importante, gli auguriamo il meglio".

SANCHEZ A PARIGI MA CANCELLA IL TWEET

Non solo Mbappé, anche Alexis Sanchez rimane nei pensieri del Paris Saint Germain: l'Equipe parla di un possibile accordo con il cileno, non ancora con l'Arsenal. Intanto il giocatore lancia un messaggio social: prima ha pubblicato un tweet (invitando un cantante a giocare all'Emirates) lasciando la geo-localizzazione attiva e rivelando di essere a Parigi, poi ha rimosso il post prima di rifarne uno identico ma togliendo il geotag.

Jesé, no alla Fiorentina

Sembra tutto fatto per l'arrivo di Jesé alla Fiorentina, con l'accordo già trovato tra i viola e il Psg per un prestito biennale: si aspettava solo l'ok del giocatore, che tuttavia non è arrivato. Secondo quanto scrive Marca, l'attaccante di scuola Real Madrid si sarebbe tirato indietro preferendo la corte dello Stoke City, in Premier.

Ajax, Sanchez ribelle

Anche Davinson Sanchez Mina, difensore centrale dell'Ajax, si iscrive alla lista degli "ammutinati": il colombiano classe 1996 non ha partecipato alla partita contro l'Heracles e secondo quanto scrivono i media inglesi sarebbe stato il giocatore a rifiutarsi di salire sul bus della squadra per spingere la società a cederlo al Tottenham. Sanchez, per il quale l'Ajax chiede 40 milioni, era stato uno dei nomi accostati anche all'Inter a inizio estate.

Samp, Regini rinnova fino al 2021

Bayern Monaco, Hoeness chiude all'Inter per Vidal

"Credo che al giorno d'oggi si dia troppo peso ai singoli giocatori. Noi del Bayern, dal canto nostro, agiamo diversamente: se il Bayern, ad esempio, decide che un suo calciatore non è in vendita, il ragazzo non si muove da Monaco". Con queste parole il presidente dei bavaresi Hoeness chiude le porte all'Inter per Vidal.

"Barcellona sulle tracce di Ozil"

Si arricchisce di un nuovo nome la rosa dei giocatori seguiti dal Barcellona per prendere il posto di Neymar. Come scrive Don Balon, i blaugrana sarebbero interessati a Ozil, desideroso di lasciare l'Arsenal.

Kondogbia, manca l'accordo tra Inter e Valencia

C'è ancora distanza tra Inter e Valencia per Kondogbia. Gli spagnoli propongono il prestito con diritto di riscatto mentre i nerazzurri vogliono l'obbligo per 30 milioni.

Psg, non bastano 60 milioni per Fabinho

Al Psg potrebbero non bastare 60 milioni di euro per acquistare Fabinho dal Monaco. Per Espn i monegaschi avrebbero infatti chiesto di alzare ulteriormente l'offerta per il brasiliano.

Chelsea, incerta la permanenza di Hazard

Non è così sicura la permanenza di Hazard al Chelsea. Per il portale spagnolo Diario Gol i Blues starebbero pensando di cedere il belga (valutazione 120 milioni di euro). Il Barcellona sarebbe alla finestra.

Monaco, Mbappé in panchina?

Secondo l'Equipe Kilian Mbappé potrebbe partire dalla panchina nella sfida che vede opposto il Monaco al Digione nella seconda giornata di Ligue 1 (diretta tv esclusiva su Premium Sport HD). Il giovane attaccante verrebbe 'risparmiato' in avvio da Jardim che forse non vede il francese abbastanza concentrato viste le voci di mercato con la trattativa in corso con il Psg.

Martial, no dello United a Inter e Tottenham

Il Manchester United blinda Antonhy Martial. I Red Devils hanno detto no a una doppia offerta di Inter e Tottenham: i nerazzurri avrebbero proposto un prestito con diritto di riscatto come riporta RMC. Nulla da fare: l'attaccante 21enne non si muove.

Mahrez, ultimatum della Roma al Leicester

Prendere o lasciare. La Roma ha deciso di aspettare ancora 48 ore la risposta del Leicester in merito all'ultima offerta giallorossa per Mahrez, ovvero 32 milioni più 3 di bonus. Se non arriveranno segnali positivi, i capitolini vireranno su altri obiettivi.

"Liverpool su Insigne se parte Coutinho"

Rimbalza una clamorosa indiscrezione dall'inghilterra. Secondo il Mirror il Liverpool potrebbe andare all'assalto di Lorenzo Insigne qualora si concretizzasse il passaggio di Coutinho al Barcellona. Trattativa comunque complicata perchè il Napoli considera assolutamente incedibile il 26enne.

Samp, Vietto sempre nel mirino

La Sampdoria continua a monitorare la situazione di Luciano Vietto, attaccante dell'Atletico Madrid. Il 23enne sarebbe l'erede ideale di Schick: su di lui però ci sono anche Villarreal e Monaco.

Il Chelsea insiste per Drinkwater

Secondo quanto scrive il Telegraph, il Chelsea avrebbe ulteriormente alzato la propria offerta al Leicester per Drinkwater. Le Foxes avevano rifiutato 15 milioni di sterline ma i Blues ora ne mettono sul piatto 25.