Premium Sport

Conte-Mourinho, lite per il Psg? Sono in corsa per il dopo-Emery

La concorrenza per la panchina dei parigini potrebbe essere uno dei motivi dello scontro

  • TTT
  • Condividi

Ieri José Mourinho ha voluto mettere fine, a suo modo, alla lunga diatriba con Antonio Conte ma le strade dei due tecnici sono destinate a incrociarsi nuovamente, e non solo in campo (il 24 febbraio all'Old Trafford). 

Gli allenatori di Chelsea e Manchester United sono candidati forti per la panchina del Psg per la prossima stagione e forse anche questo è uno dei motivi alla base dello scontro delle ultime settimane. Unai Emery (a meno di un trionfo in Champions League) pare infatti destinato a lasciare la panchina dei parigini, in cerca dunque di una guida di spessore. 

L'ex ct della Nazionale italiana ha aperto a un addio ai Blues con un anno di anticipo rispetto alla scadenza naturale del contratto e pure lo Special One potrebbe fare le valige al netto delle smentite ufficiali e nonostante un contratto con i Red Devils fino al 2019 (pesa il distacco dal City capolista). Un 'nuovo' duello è dunque pronto a partire, anzi è già partito.