Premium Sport

Dybala, la Juve pensa a una clausola da 150 milioni di euro. Ma Real e Barça...

Rinnovo vicino per la joya con i bianconeri, ma potrebbe non bastare per resistere agli attacchi delle grandi d'Europa

  • TTT
  • Condividi

Dybala-Juventus, il rinnovo ci sarà, ormai dovrebbe essere solo una questione di giorni. Si era parlato di un incontro della dirigenza bianconera con Pierpaolo Triulzi (agente dell'argentino) già martedì, ma alla fine le parti non hanno avuto modo di vedersi. La Juventus ha proposto alla Joya un rinnovo di un anno (dal 2020 al 2021, dunque) per riconoscergli il salto di qualità da grande promessa a top player. Il giocatore dovrebbe andare a guadagnare 7 milioni di euro. Il manager di Dybala è atteso a Torino solo per sistemare alcuni dettagli. La Juventus sta pensando inoltre di inserire una clausola mostruosa, da 150 milioni di euro.

In estate poi si preannuncia una rovente sfida di mercato tra Real Madrid e Barcellona. Florentino Perez (oltre a Zidane) ama l'attaccante argentino e sarebbe disposto a follie per strapparlo alla Juventus. Attenzione però anche al Barça: secondo quanto riferisce il nostro esperto di mercato Claudio Raimondi, nei giorni scorsi il direttore sportivo Ariedo Braida avrebbe contattato l'entourage del giocatore facendo capire che il fuoriclasse interessa, e non poco, in Catalogna.