Premium Sport

Roma, Pallotta: "Alisson vicino al Real, Nainggolan all'Inter". Ma...

Pesanti dichiarazioni a un portale napoletano, poi il patron le smentisce: "Stavo scherzando"

  • TTT
  • Condividi

Lo hanno fermato alla pizzeria Concettina ai Tre Santi, nel quartiere Sanità reso celebre da Eduardo De Filippo: James Pallotta, di passaggio a Napoli prima di dirigersi verso la Costiera Amalfitana, ha parlato a un giornalista di areanapoli.it e ha rilasciato dichiarazioni pesanti, pesantissime in chiave mercato. Salvo poi rimangiarsele, spiegando che si trattava di uno scherzo.

“Presidente, cederà Alisson o Nainggolan al Napoli?", gli chiedono. E lui risponde così: "No, De Laurentiis non vuole spendere tutti questi soldi. Alisson costa tanto, servono 78 milioni, è vicino al Real Madrid mentre Nainggolan andrà all'Inter". Due trattative realmente in corso, ma che al momento non sembrano così avanti. Pallotta non si aspettava che le sue frasi facessero il giro del web e, quando lo ha notato, le ha smentite. "Non c’era nulla di serio in quello che stavo dicendo mentre mangiavo una pizza. Solo humour americano che qualcuno non capisce".