Premium Sport

Sassuolo, Carnevali: "Con Caprari avremmo venduto Politano"

Il ds: "Il Napoli ha provato a inserire Farias e Ounas ma non c'era più tempo"

  • TTT
  • Condividi

Giovanni Carnevali ritorna sulla possibile cessione di Politano nella sessione invernale di calciomercato: "Noi badiamo prima all’aspetto tecnico e poi a quello economico, Matteo voleva provare ad andare in una grande squadra, ma al Napoli avevamo detto no".

Il ds del Sassuolo a TRC tv spiega come sarebbe potuto andare in porto l'affare: "La situazione poteva interessarci solo con Caprari come contropartita. Nelle ultime ore il Napoli ha provato a prendere Farias per fare un’operazione ampia che coinvolgesse anche Ounas, ma non c’erano i tempi".

Si era infatti parlato di una riapertura della trattativa nei minuti finali del mercato, tempi tecnici troppo stretti per arrivare alla chiusura: "La cosa è stata ingigantita, di sicuro leggere e approvare 40 pagine di contratti in così poco tempo è impossibile". Carnevali conclude: "Giuntoli è un grande professionista, ma non c’è stata comunicazione tra lui e De Laurentiis. Poi ho sentito che Politano non era la loro prima scelta".