Premium Sport

F1 2018, definito il calendario: tornano Hockenheim e Le Castellet

21 appuntamenti, si parte il 25 marzo a Melbourne e si chiude il 25 novembre ad Abu Dhabi

  • TTT
  • Condividi

La Fia ha svelato il calendario 2018 del Mondiale di Formula 1. Dopo 10 anni di assenza per problemi finanziari torna il Gran Premio di Francia, che si svolgerà il 24 giugno sul circuito Paul Ricard, conosciuto anche come Le Castellet. L'appuntamento con la gara di Monza, invece, è in programma il 2 settembre. Il Gran Premio di apertura, come consuetudine, sarà quello di Melbourne, in Australia, il 25 marzo. chiusura ad Abu Dhabi il 25 novembre. 21 appuntamenti, uno in più della passata stagione. Non ci sarà il GP della Malesia, mentre si invertono le date di Cina e Bahrein, con Sakhir che sarà il secondo appuntamento del 2018, una settimana prima di Shanghai. Ritorna anche il Gran Premio di Germania, in programma il 22 luglio ad Hockenheim. La gara di chiusura è in programma il 25 novembre sul circuito di Abu Dhabi.

IL CALENDARIO

25 marzo Australia (Melbourne)
8 aprile Bahrain (Bahrain)
15 aprile Cina (Shanghai)
29 aprile Azerbaijan (Baku)
13 maggio Spagna (Barcellona)
27 maggio Monaco (Monte Carlo)
10 giugno Canada (Montreal)
24 giugno Francia (Le Castellet)
1 luglio Austria (Spielberg)
8 luglio Gran Bretagna (Silverstone)
22 luglio Germania (Hockenheim)
29 luglio Ungheria (Budapest)
26 agosto Belgio (Spa-Francorchamps)
2 settembre Italia (Monza)
16 settembre Singapore (Singapore)
30 settembre Russia (Sochi)
7 ottobre Giappone (Suzuka)
21 ottobre Usa (Austin)
28 ottobre Messico (Città del Messico)
11 novembre Brasile (San Paolo)
25 novembre Emirati Arabi Uniti (Abu Dhabi)