Premium Sport

Boca e River, allarme bomba: evacuati i due stadi

Non intralciata l'attività delle due squadre che hanno proseguito comunque i rispettivi ritiri. Minaccia anche contro la Casa Rosada

  • TTT
  • Condividi

Allarme bomba in mattinata a Buenos Aires: la minaccia ha coinvolto anche gli stadi delle due squadre principali della città, River Plate e Boca Juniors, oltre che la Casa Rosada, sede del Presidente della repubblica argentina, e un supermercato. Le telefonate al 911 sono arrivate tutte dallo stesso numero di telefono cellulare: il Monumental e la Bombonera sono stati entrambi evacuati, ma l'attività delle due squadre non è stata intralaciata. Il River, infatti, ha proseguito il ritiro al centro sportivo di Ezeiza, mentre il Boca si è allenato al centro dell'Afa. A subire danni sono stati i ragazzini delle giovanili che, impegnati nei due impianti, sono stati portati altrove. La polizia ha avviato le indagini.