Premium Sport

Premium Action, arriva Childhood’s end

Il 15 giugno in Prima TV, il primo episodio già disponibile on demand su Premium Play

  • TTT
  • Condividi

Arriva su Premium “Childhood’s end”, una nuova miniserie evento tratta dal romanzo di fantascienza “Le guide del tramonto” di Arthur Clarke, il visionario autore di “2001: Odissea nello spazio”. Super apprezzata dalla critica in America, “Childhood’s end” è già un cult per gli appassionati del genere. L’appuntamento è veramente da non perdere: il 15 giugno in Prima TV su Premium Action e il primo episodio è già disponibile on demand in anteprima su Premium Play.

Childhood's End è una miniserie televisiva statunitense del 2015 composta da tre puntate. La Terra subisce la pacifica invasione di un gruppo di alieni chiamati "Superni", che promettono di eliminare povertà, guerre e malattie, inaugurando un periodo di pace e sicurezza per tutta l'umanità. Gli esseri umani godono di un'esistenza utopica, fatta di agi e spensieratezza, ma quando i bambini ed adolescenti manifestano facoltà paranormali, disinteressandosi della loro giovinezza, alcuni iniziano a sospettare delle reali intenzioni dei "Superni", che non hanno mai mostrato il loro aspetto al mondo...

Dirette dal regista perlopiù televisivo Nick Curran, le tre puntate sfruttano un cast numeroso e variegato nel quale spiccano le partecipazioni di Col Meaney (Star Trek: Deep Space Nine), Julian McMahon (Nip/Tuck) e di un sublime Charles "Tywin Lannister" Dance sotto mentite spoglie. Il libro a cui è ispirata la serie, "Le guide del tramonto" o "Angelo custode£ (Childhood's End), è un romanzo di fantascienza del 1953 di Arthur C. Clarke dal carattere escatologico e apocalittico. Diviso in tre capitoli, l'intreccio si articola in due secoli di storia futura dell'umanità. “Childhood’s end” è liberamente ispirata alla fonte originaria: i cambiamenti, pur non significativi, modificano alcuni personaggi e risvolti della trama, in particolare per ciò che concerne la parte finale.