Premium Sport

Secondo Tempo

  • 90'+5'FINE PARTITA: PESCARA-JUVENTUS 0-2. Decidono i due gol di Higuaín.
  • 90'+1'Di Bello concede quattro minuti di recupero.
  • 90'Higuaín prova a calciare un tiro da fermo, dai venti metri: la conclusione finisce alta.
  • 88'AMMONITO CODA, che rischia grosso, mettendo giù Mandžukić, lanciato verso la porta.
  • 88'Sostituzione JUVENTUS: entra Mario Lemina; esce Cuadrado, protagonista di un'ottima prestazione.
  • 87'Altro intervento importante di Neto, che in uscita bassa anticipa Benali in area.
  • 86'Inisidiosa punizione dal limite dell'area di Biraghi: la palla rimbalza di fronte a Neto, che è bravo a bloccarla a terra.
  • 83'Eccellente azione in ripiegamento di Mario Mandžukić: il croato interrompe un pericoloso spunto biancazzurro, resiste alla carica di due avversari e rilancia il contropiede della Juventus. 
  • 81'Duro scontro tra Sturaro e Coulibaly nella zona centrale del campo. I due rimangono a terra per qualche istante, per poi rialzarsi.
  • 79'Calcio di punizione per il Pescara: Caprari crossa in area; Asamoah allontana.
  • 77'Sostituzione PESCARA: esce Brugman, che ha qualche problema fisico; al suo posto, tocca a Valerio Verre. 
  • 76'Azione insistita di Rincón, che poi sbaglia nel tentativo di allargare per Cuadrado.
  • 73'Marchisio prova a innescare Higuaín, ma il lancio, troppo lungo, finisce tra le braccia di Fiorillo.
  • 70'Punizione per gli uomini di Zeman, dai venticinque metri: il cross di Biraghi viene allontanato dalla difesa della Juventus.
  • 68'Sostituzione PESCARA: dentro Jean-Christophe Bahebeck; fuori Bruno. 
  • 66'Sturaro appoggia centralmente per Marchisio, invitandolo al tiro dal limite. Il numero 8 bianconero, oggi alla presenza numero 250 con la Juve in Serie A, manda altissimo. 
  • 65'Memushaj invita al cross Biraghi, che manda la palla tra le braccia di Neto.
  • 62'Negli ultimi minuti, è il Pescara a fare la partita. La Juventus controlla comunque senza patemi, affidandosi alle ripartenze di Cuadrado e Mandžukić.
  • 60'OCCASIONE JUVENTUS! Gran palla di Cuadrado per Sturaro, che riesce a concludere, nonostante la pressione di Zampano. Fiorillo se la cava con i piedi.
  • 59'AMMONITO CAPRARI, per comportamento non regolamentare: il numero 17 del Pescara ha allontanato, stizzito, il pallone.
  • 58'Sostituzione PESCARA: finisce la gara di Muntari; dentro Ahmed Benali. 
  • 56'Tentativo di combinazione tra Mandžukić e Sturaro. Zampano si inserisce e ferma tutto.
  • 54'Sostituzione JUVENTUS: entra Stefano Sturaro; esce Dybala, dolorante alla caviglia. 
  • 52'Buona copertura di Asamoah su Brugman. Il ghanese disimpegna su Neto, che calcia via. Ancora a terra Dybala, che, questa volta, chiama il cambio
  • 51'Filtrante di Coulibaly, che si spegne sul fondo dopo aver attraversato tutta l'area di rigore.
  • 50'Prova a farsi vedere in avanti il Pescara, senza efficacia. Intanto, è rientrato Dybala.
  • 47'Problemi per Dybala: l'argentino, dopo essere stato steso da Muntari, fatica a rialzarsi. Interviene lo staff medico.
  • 46'Sostituzione JUVENTUS: Pjanic è rimasto negli spogliatoi. Al suo posto, c'è Tomás Rincón.
  • 46'INIZIO SECONDO TEMPO DI PESCARA-JUVENTUS. C'è un cambio nelle file bianconere.

Primo Tempo

  • Dopo un inizio balbettante, la Juve ha incanalato la partita sul binario favorevole. Protagonista assoluto è stato Gonzalo Higuaín, autore di un micidiale uno-due.
  • 45'+1'FINE PRIMO TEMPO: PESCARA-JUVENTUS 0-2. Doppietta di Higuaín.
  • 45'PILLOLA STATISTICA: 23 gol di Higuain in questo campionato: l'ultimo giocatore della Juventus a fare meglio è stato Trezeguet nel 2001/02 (24 reti).
  • 45'Sinistro fiondato di Dybala dalla distanza, respinto in tuffo da Fiorillo.
  • 43'Su cross proveniente da destra, Mandžukić rifinisce di testa verso il centro dell'area. Un leggero tocco di Zampano manda fuori tempo Fiorillo, anticipato da una zampata felina del "Pipita", che sigla il raddoppio.
  • 43'PESCARA-JUVENTUS: 0-2. Gol della Juventus. Rete di Higuaín.
  • 42'Calcio di punizione assegnato alla Juventus per atterramento di Asamoah nei pressi dell'out di destra. Fa buona guardia la difesa del Pescara.
  • 40'Preciso cross di Cuadrado, su cui piomba Mandžukić: il croato arriva puntuale all'impatto di testa, ma schiaccia troppo la palla, che finisce alta sopra la traversa.
  • 39'AMMONITO COULIBALY, per un tackle in netto ritardo su Asamoah.
  • 37'OCCASIONE JUVENTUS! Gran giocata di Higuaín, che raccoglie un assist in verticale di Dybala, fa secco Coda con un sombrero e spara verso la porta da posizione defilata. Fiorillo si rifugia in corner.
  • 35'Proiezione offensiva del Pescara, ma Barzagli fa buona guardia su Brugman.
  • 32'Dopo il gol del vantaggio, la Juventus è entrata stabilmente in controllo delle operazioni. Il Pescara ha invece un po' calato i ritmi.
  • 30'Taglio in area di Higuaín, premiato dal puntuale passaggio di Cuadrado. Campagnaro chiude con il corpo.
  • 28'Traversone di Mandžukić dalla sinistra: il pallone attraversa tutta l'area di rigore e si spegne in fallo laterale sul fronte opposto.
  • 27'PILLOLA STATISTICA: Gonzalo Higuaín ha segnato il suo gol numero 200 in campionato da quando è in Europa (107 Real Madrid, 71 Napoli, 22 Juventus).
  • 25'Ci prova Caprari, che cerca la conclusione nel cuore dell'area di rigore, ma viene murato da Rugani.
  • 22'Spunto di Cuadrado, che conclude in porta con un diagonale potente. Sulla respinta di Fiorillo, lo stesso esterno colombiano è lesto ad anticipare Biraghi e ad appoggiare centralmente per Higuaín. L'argentino deve solo girare la palla in rete per il vantaggio bianconero.
  • 22'PESCARA-JUVENTUS: 0-1. Gol della Juventus. Rete di Higuaín.
  • 20'Un errore di Higuaín innesca un'azione insidiosa del Pescara: sul cross di Zampano, Caprari viene anticipato al limite dell'area piccola.
  • 19'Dybala punta da solo la difesa del Pescara, ma Campagnaro lo ferma in modo pulito.
  • 17'Caprari scippa la sfera a Lichtsteiner e va alla conclusione dal limite. Il tiro viene respinto e la Juve può ripartire in contropiede: nulla di fatto, alla fine, per la squadra di Allegri.
  • 16'Azione lunga ed elaborata della Juventus, che cerca un varco buono, ma finisce per perdere il pallone dopo un lancio sbagliato di Rugani per Mandžukić.
  • 14'Il centrocampista bosniaco, appena ammonito, viene redarguito dal suo allenatore, che lo richiama alla disciplina.
  • 12'AMMONITO PJANIC, per un intervento in tackle falloso su Caprari.
  • 12'Nonostante il rischio corso, il Pescara non arretra il proprio baricentro e si proietta pericolosamente in avanti.
  • 10'OCCASIONE JUVENTUS! Strappo improvviso di Higuaín, che taglia l'area e centra per Mandžukić. Fiorillo è reattivo e respinge sulla conclusione centrale del croato. Poi, sugli sviluppi dell'azione, lo stesso "Pipita" calcia alto.
  • 9'Biraghi per Memushaj, chiuso nella morsa Asamoah-Rugani.
  • 8'Palla improvvisa di Muntari per Caprari, che prova a scappare via a Rugani nell'uno contro uno. L'ex difensore dell'Empoli se la cava a fatica.
  • 6'L'avvio del Pescara è stato molto aggressivo: i biancazzurri non si risparmiano nemmeno nei corpo a corpo, costringendo Di Bello a fischiare a ripetizione.
  • 5'Tentativo bianconero su calcio da fermo, ma la difesa del Pescara sale e mette un paio di avversari in off-side
  • 3'AMMONITO MUNTARI, per un intervento in netto ritardo su Dybala.
  • 2'E' una giornata assolata a Pescara, dove gli uomini di Zeman sono scesi in campo con un completo blu, rifinito da una banda bianca e una azzurra sulla maglietta. Divisa bianca, con striature laterali nere, per i ragazzi di Allegri.
  • 1'Dopo pochi secondi, Brugman esplode subito un gran destro dal limite, su cui Neto se la cava in due tempi.
  • 1'Inizio primo tempo di PESCARA-JUVENTUS. La palla è mossa dai padroni di casa. Il fischietto di oggi è il signor Marco Di Bello.

  • Formazione JUVENTUS: Allegri opera l'annunciato turnover in difesa e a centrocampo, ma schiera tutti i big in attacco. La mediana sarà composta da Marchisio e Pjanic, mentre, davanti a Neto, ci sono Lichtsteiner, Rugani, Barzagli e Asamoah.
  • Formazione PESCARA: Zeman non può contare sullo squalificato Bovo. Campagnaro e Coda saranno dunque i centrali di difesa. Muntari, Coulibaly e Bruno agiranno in mediana, mentre Brugman parte titolare in avanti al posto dell'influenzato Benali.
  • Manca poco al testa-coda della Serie A tra Pescara e Juventus. I bianconeri, in casa del "nemico" Zeman, non possono permettersi cali di concentrazione, nonostante l'imminente trasferta di Barcellona. Gli abruzzesi, con un piede in Serie B, cercheranno di onorare al massimo l'impegno contro il blasonato avversario.

Secondo Tempo

  • 90'+5'FINE PARTITA: PESCARA-JUVENTUS 0-2. Decidono i due gol di Higuaín.
  • 90'+1'Di Bello concede quattro minuti di recupero.
  • 90'Higuaín prova a calciare un tiro da fermo, dai venti metri: la conclusione finisce alta.
  • 88'AMMONITO CODA, che rischia grosso, mettendo giù Mandžukić, lanciato verso la porta.
  • 88'Sostituzione JUVENTUS: entra Mario Lemina; esce Cuadrado, protagonista di un'ottima prestazione.
  • 87'Altro intervento importante di Neto, che in uscita bassa anticipa Benali in area.
  • 86'Inisidiosa punizione dal limite dell'area di Biraghi: la palla rimbalza di fronte a Neto, che è bravo a bloccarla a terra.
  • 83'Eccellente azione in ripiegamento di Mario Mandžukić: il croato interrompe un pericoloso spunto biancazzurro, resiste alla carica di due avversari e rilancia il contropiede della Juventus. 
  • 81'Duro scontro tra Sturaro e Coulibaly nella zona centrale del campo. I due rimangono a terra per qualche istante, per poi rialzarsi.
  • 79'Calcio di punizione per il Pescara: Caprari crossa in area; Asamoah allontana.
  • 77'Sostituzione PESCARA: esce Brugman, che ha qualche problema fisico; al suo posto, tocca a Valerio Verre. 
  • 76'Azione insistita di Rincón, che poi sbaglia nel tentativo di allargare per Cuadrado.
  • 73'Marchisio prova a innescare Higuaín, ma il lancio, troppo lungo, finisce tra le braccia di Fiorillo.
  • 70'Punizione per gli uomini di Zeman, dai venticinque metri: il cross di Biraghi viene allontanato dalla difesa della Juventus.
  • 68'Sostituzione PESCARA: dentro Jean-Christophe Bahebeck; fuori Bruno. 
  • 66'Sturaro appoggia centralmente per Marchisio, invitandolo al tiro dal limite. Il numero 8 bianconero, oggi alla presenza numero 250 con la Juve in Serie A, manda altissimo. 
  • 65'Memushaj invita al cross Biraghi, che manda la palla tra le braccia di Neto.
  • 62'Negli ultimi minuti, è il Pescara a fare la partita. La Juventus controlla comunque senza patemi, affidandosi alle ripartenze di Cuadrado e Mandžukić.
  • 60'OCCASIONE JUVENTUS! Gran palla di Cuadrado per Sturaro, che riesce a concludere, nonostante la pressione di Zampano. Fiorillo se la cava con i piedi.
  • 59'AMMONITO CAPRARI, per comportamento non regolamentare: il numero 17 del Pescara ha allontanato, stizzito, il pallone.
  • 58'Sostituzione PESCARA: finisce la gara di Muntari; dentro Ahmed Benali. 
  • 56'Tentativo di combinazione tra Mandžukić e Sturaro. Zampano si inserisce e ferma tutto.
  • 54'Sostituzione JUVENTUS: entra Stefano Sturaro; esce Dybala, dolorante alla caviglia. 
  • 52'Buona copertura di Asamoah su Brugman. Il ghanese disimpegna su Neto, che calcia via. Ancora a terra Dybala, che, questa volta, chiama il cambio
  • 51'Filtrante di Coulibaly, che si spegne sul fondo dopo aver attraversato tutta l'area di rigore.
  • 50'Prova a farsi vedere in avanti il Pescara, senza efficacia. Intanto, è rientrato Dybala.
  • 47'Problemi per Dybala: l'argentino, dopo essere stato steso da Muntari, fatica a rialzarsi. Interviene lo staff medico.
  • 46'Sostituzione JUVENTUS: Pjanic è rimasto negli spogliatoi. Al suo posto, c'è Tomás Rincón.
  • 46'INIZIO SECONDO TEMPO DI PESCARA-JUVENTUS. C'è un cambio nelle file bianconere.

Primo Tempo

  • Dopo un inizio balbettante, la Juve ha incanalato la partita sul binario favorevole. Protagonista assoluto è stato Gonzalo Higuaín, autore di un micidiale uno-due.
  • 45'+1'FINE PRIMO TEMPO: PESCARA-JUVENTUS 0-2. Doppietta di Higuaín.
  • 45'PILLOLA STATISTICA: 23 gol di Higuain in questo campionato: l'ultimo giocatore della Juventus a fare meglio è stato Trezeguet nel 2001/02 (24 reti).
  • 45'Sinistro fiondato di Dybala dalla distanza, respinto in tuffo da Fiorillo.
  • 43'Su cross proveniente da destra, Mandžukić rifinisce di testa verso il centro dell'area. Un leggero tocco di Zampano manda fuori tempo Fiorillo, anticipato da una zampata felina del "Pipita", che sigla il raddoppio.
  • 43'PESCARA-JUVENTUS: 0-2. Gol della Juventus. Rete di Higuaín.
  • 42'Calcio di punizione assegnato alla Juventus per atterramento di Asamoah nei pressi dell'out di destra. Fa buona guardia la difesa del Pescara.
  • 40'Preciso cross di Cuadrado, su cui piomba Mandžukić: il croato arriva puntuale all'impatto di testa, ma schiaccia troppo la palla, che finisce alta sopra la traversa.
  • 39'AMMONITO COULIBALY, per un tackle in netto ritardo su Asamoah.
  • 37'OCCASIONE JUVENTUS! Gran giocata di Higuaín, che raccoglie un assist in verticale di Dybala, fa secco Coda con un sombrero e spara verso la porta da posizione defilata. Fiorillo si rifugia in corner.
  • 35'Proiezione offensiva del Pescara, ma Barzagli fa buona guardia su Brugman.
  • 32'Dopo il gol del vantaggio, la Juventus è entrata stabilmente in controllo delle operazioni. Il Pescara ha invece un po' calato i ritmi.
  • 30'Taglio in area di Higuaín, premiato dal puntuale passaggio di Cuadrado. Campagnaro chiude con il corpo.
  • 28'Traversone di Mandžukić dalla sinistra: il pallone attraversa tutta l'area di rigore e si spegne in fallo laterale sul fronte opposto.
  • 27'PILLOLA STATISTICA: Gonzalo Higuaín ha segnato il suo gol numero 200 in campionato da quando è in Europa (107 Real Madrid, 71 Napoli, 22 Juventus).
  • 25'Ci prova Caprari, che cerca la conclusione nel cuore dell'area di rigore, ma viene murato da Rugani.
  • 22'Spunto di Cuadrado, che conclude in porta con un diagonale potente. Sulla respinta di Fiorillo, lo stesso esterno colombiano è lesto ad anticipare Biraghi e ad appoggiare centralmente per Higuaín. L'argentino deve solo girare la palla in rete per il vantaggio bianconero.
  • 22'PESCARA-JUVENTUS: 0-1. Gol della Juventus. Rete di Higuaín.
  • 20'Un errore di Higuaín innesca un'azione insidiosa del Pescara: sul cross di Zampano, Caprari viene anticipato al limite dell'area piccola.
  • 19'Dybala punta da solo la difesa del Pescara, ma Campagnaro lo ferma in modo pulito.
  • 17'Caprari scippa la sfera a Lichtsteiner e va alla conclusione dal limite. Il tiro viene respinto e la Juve può ripartire in contropiede: nulla di fatto, alla fine, per la squadra di Allegri.
  • 16'Azione lunga ed elaborata della Juventus, che cerca un varco buono, ma finisce per perdere il pallone dopo un lancio sbagliato di Rugani per Mandžukić.
  • 14'Il centrocampista bosniaco, appena ammonito, viene redarguito dal suo allenatore, che lo richiama alla disciplina.
  • 12'AMMONITO PJANIC, per un intervento in tackle falloso su Caprari.
  • 12'Nonostante il rischio corso, il Pescara non arretra il proprio baricentro e si proietta pericolosamente in avanti.
  • 10'OCCASIONE JUVENTUS! Strappo improvviso di Higuaín, che taglia l'area e centra per Mandžukić. Fiorillo è reattivo e respinge sulla conclusione centrale del croato. Poi, sugli sviluppi dell'azione, lo stesso "Pipita" calcia alto.
  • 9'Biraghi per Memushaj, chiuso nella morsa Asamoah-Rugani.
  • 8'Palla improvvisa di Muntari per Caprari, che prova a scappare via a Rugani nell'uno contro uno. L'ex difensore dell'Empoli se la cava a fatica.
  • 6'L'avvio del Pescara è stato molto aggressivo: i biancazzurri non si risparmiano nemmeno nei corpo a corpo, costringendo Di Bello a fischiare a ripetizione.
  • 5'Tentativo bianconero su calcio da fermo, ma la difesa del Pescara sale e mette un paio di avversari in off-side
  • 3'AMMONITO MUNTARI, per un intervento in netto ritardo su Dybala.
  • 2'E' una giornata assolata a Pescara, dove gli uomini di Zeman sono scesi in campo con un completo blu, rifinito da una banda bianca e una azzurra sulla maglietta. Divisa bianca, con striature laterali nere, per i ragazzi di Allegri.
  • 1'Dopo pochi secondi, Brugman esplode subito un gran destro dal limite, su cui Neto se la cava in due tempi.
  • 1'Inizio primo tempo di PESCARA-JUVENTUS. La palla è mossa dai padroni di casa. Il fischietto di oggi è il signor Marco Di Bello.

  • Formazione JUVENTUS: Allegri opera l'annunciato turnover in difesa e a centrocampo, ma schiera tutti i big in attacco. La mediana sarà composta da Marchisio e Pjanic, mentre, davanti a Neto, ci sono Lichtsteiner, Rugani, Barzagli e Asamoah.
  • Formazione PESCARA: Zeman non può contare sullo squalificato Bovo. Campagnaro e Coda saranno dunque i centrali di difesa. Muntari, Coulibaly e Bruno agiranno in mediana, mentre Brugman parte titolare in avanti al posto dell'influenzato Benali.
  • Manca poco al testa-coda della Serie A tra Pescara e Juventus. I bianconeri, in casa del "nemico" Zeman, non possono permettersi cali di concentrazione, nonostante l'imminente trasferta di Barcellona. Gli abruzzesi, con un piede in Serie B, cercheranno di onorare al massimo l'impegno contro il blasonato avversario.