Premium Sport

Secondo Tempo

  • 90'+4'FINE PARTITA: JUVENTUS-CROTONE 3-0. Gol di Mandžukić, Dybala e Alex Sandro. La Juventus è Campione d'Italia.
  • 90'+3'MANDZUKIC! Pazzesca intuizione del croato, che prova a beffare Cordaz dalla linea di centrocampo. Il portiere del Crotone se la cava con un colpo di reni.
  • 90'+1'Tre i minuti di recupero.
  • 89'AMMONITO DANI ALVES, per proteste.
  • 86'È in festa lo Stadium, pronto a celebrare il titolo.
  • 84'Sostituzione JUVENTUS: dentro Tomás Eduardo Rincón; fuori Pjanic.
  • 83'Su calcio d'angolo di Dybala, Alex Sandro svetta di testa, mandando la palla di poco al di là della linea di porta. La Goal Line Technology conferma il gol del brasiliano.
  • 83'JUVENTUS-CROTONE: 3-0. Gol della Juventus. Rete di Alex Sandro.
  • 83'Cross tagliato di Dani Alves: Sampirisi anticipa l'accorrente Alex Sandro.
  • 80'Ancora dieci minuti a disposizione del Crotone, che non pare comunque rassegnato.
  • 78'Sostituzione CROTONE: entra Maxwell Acosty; esce Rohdén.
  • 76'AMMONITO MARTELLA. Primo giallo della partita.
  • 76'OCCASIONE JUVENTUS! Dybala imbastisce sulla destra; Higuain non controlla, favorendo la conclusione dell'accorrente Pjanic, che non trova la porta.
  • 74'Sostituzione JUVENTUS: esce Marchisio, tra gli applausi dello Stadium. Entra Mario Lemina.
  • 71'Simy finisce giù in area bianconera, ma il fallo è suo.
  • 70'Sostituzione JUVENTUS: finisce il match di Cuadrado; inizia quello di Andrea Barzagli.
  • 68'C'è movimento sulla panchina della Juventus: Allegri vuole inserire forze fresche.
  • 65'Combinazione Alex Sandro-Dybala, il cui sinistro è chiuso in angolo. Nulla di fatto sugli sviluppi del corner.
  • 62'Si abbassa l'intensità sul rettangolo di gioco, ma cresce la temperatura sugli spalti: iniziano a festeggiare i tifosi della Juventus.
  • 60'Possibilità di contropiede per la Juventus: Ceccherini fa però buona guardia su Higuaín.
  • 57'Sostituzione CROTONE: fuori Tonev; dentro Nwankwo Simy.
  • 55'Contropiede del Crotone, che riesce ad arrivare nell'area bianconera, dove però Marchisio chiude sul cross di Rohdén.
  • 53'Il secondo tempo è cominciato con la Juventus che gioca all'attacco, anche se lo fa con ritmi più bassi rispetto al primo tempo.
  • 51'Lancio di Alex Sandro per Marchisio, che non fa in tempo a tenere la sfera in campo.
  • 49'Bella giocata di Mandžukić, che controlla di petto un pallone in area, ma poi lo spara in curva.
  • 46'OCCASIONE JUVENTUS! Dybala serve sulla corsa Cuadrado, che tira da posizione defilata, ma trova il ginocchio di Cordaz.
  • 46'INIZIO SECONDO TEMPO DI JUVENTUS-CROTONE. Nessun cambio nell'intervallo.

Primo Tempo

  • L'uno-due Mandžukić-Dybala porta la Juventus sul doppio vantaggio. Il Crotone, benchè disposto in campo con ordine, non è riuscito a limitare i danni
  • 45'+3'FINE PRIMO TEMPO: JUVENTUS-CROTONE 2-0. Gol di Mandžukić e Dybala.
  • 45'+1'OCCASIONE CROTONE! Break della squadra di Nicola, che va al tiro con Falcinelli dal limite. La palla sbatte contro la schiena di Bonucci e si spegne sul fondo, sfiorando il palo destro della porta di un immobile Buffon.
  • 44'Ci saranno due minuti di recupero.
  • 43'Falcinelli riesce a calciare verso la porta dall'interno dell'area bianconera, ma una doppia deviazione mette Buffon al riparo da pericoli.
  • 41'PILLOLA STATISTICA: La Juventus è la squadra con più gol su calcio di punizione diretta in questo campionato (5).
  • 39'Magistrale esecuzione della "Joya", che, con il suo sinistro, pesca l'incrocio dei pali, non lasciando possibilità di replica a Cordaz.
  • 39'JUVENTUS-CROTONE: 2-0. Gol della Juventus. Rete di Dybala.
  • 38'Ceccherini trattiene Cuadrado all'altezza del vertice destro dell'area: sarà punizione dal limite per la Juve, con Dybala candidato a tirare.
  • 35'Subito protagonista proprio Sampirisi, che resiste nell'uno contro uno con Mandžukić e ne impedisce la possibile conclusione a rete.
  • 34'Sostituzione CROTONE: fuori l'infortunato Rosi; dentro Mario Sampirisi.
  • 34'Palla di Dybala a cercare Higuaín. Ferrari spizza la sfera in modo provvidenziale e chiude in angolo.
  • 33'Rosi ha stretto i denti dopo il problema accusato nei primi minuti, ma ora deve alzare bandiera bianca. Tutto pronto per il cambio.
  • 31'Higuaín prova a costruirsi una chance di tiro all'altezza dei sedici metri, ma Martella è in zona e la conclusione dell'argentino non viene scoccata.
  • 29'Buono spunto di Tonev, che va via sulla sinistra, ma trova la chiusura, vigorosa ma regolare, di Dani Alves.
  • 27'Falcinelli viene attaccato fallosamente da Benatia sulla trequarti. I calabresi possono beneficiare di una punizione, non sfruttata.
  • 25'Un paio di errori bianconeri in fase di impostazione consentono al Crotone di respirare.
  • 23'Meravigliosa azione della squadra di Allegri, che, con due ottime giocate di Marchisio e Higuaín, esce dalla pressione del Crotone. Poi, è lo stesso bomber argentino a tirare in porta: Cordaz non ha problemi.
  • 22'Velo di Dybala, che lascia scorrere un suggerimento di Alex Sandro a favore di Higuaín. Il "Pipita" conclude, ma trova il muro del Crotone.
  • 21'PILLOLA STATISTICA: La Vecchia Signora è, con la Roma, l’unica nella massima serie a non aver mai perso punti da situazioni di vantaggio in casa in questo campionato.
  • 19'Un po' alle corde, in questa fase, la squadra di Nicola: i calabresi non riescono più a farsi vivi nella metà campo avversaria.
  • 18'Tentativo di servizio filtrante di Dani Alves per Higuaín: palla troppo lunga.
  • 16'Continua ad attaccare la Juve: dopo una prolungata azione, Dybala va giù in area sull'attacco di Ferrari. Per Mazzoleni, non è rigore.
  • 14'PILLOLA STATISTICA: tre dei sette gol di Mandzukic in questo campionato sono arrivati su assist di Cuadrado.
  • 12'Cuadrado corre lungo l'out di destra e mette in mezzo un cross basso, su cui si avventa l'attaccante croato, bravo ad anticipare Rosi e a sbloccare il punteggio.
  • 12'JUVENTUS-CROTONE: 1-0. Gol della Juventus. Rete di Mandžukić.
  • 10'I primi dieci minuti scoccano nel segno della Juventus: gli uomini di Allegri, con calma, mantengono il controllo delle operazioni, alla ricerca del varco buono. Il Crotone si difende con ordine.
  • 9'Sugli sviluppi di un corner, Dani Alves prova il destro al volo da fuori area, ma svirgola la conclusione.
  • 7'Calcio di punizione per la Juventus, da posizione centrale. Pjanic calcia da più di venti metri, ma non inquadra il bersaglio.
  • 5'Primo contropiede del Crotone: Benatia chiude bene su Tonev.
  • 3'Pericoloso cross di Cuadrado, su cui Ceccherini si immola per anticipare Higuaín. L'argentino, poi, si scontra con Rosi, che rimane a terra nella propria area di rigore.
  • 2'La Juve veste la maglia bianconera, mentre il Crotone sfoggia un completo verde, con banda diagonale rossoblù sulla maglietta. Giornata calda e soleggiata a Torino.
  • 1'Inizio primo tempo di JUVENTUS-CROTONE. Il fischietto dello Stadium è Paolo Silvio Mazzoleni. I calabresi muovono la palla.

  • Formazione CROTONE: Nicola lascia in panchina Trotta, non al meglio, e lancia Tonev. Crisetig e Barberis compongono il pacchetto centrale in mediana. Dietro, tocca a Rosi, Ceccherini, Ferrari e al rientrante Martella.
  • Formazione JUVENTUS: Khedira è stato convocato, ma sarà Marchisio a partire titolare in mediana al fianco di Pjanic. Davanti a Buffon, linea a 4 con Dani Alves, Benatia, Bonucci e Alex Sandro. In attacco, Allegri non rinuncia a nessuno dei big: dietro a Higuaín, spazio dunque a Mandžukić, Dybala e Cuadrado.
  • È lo Juventus Stadium. È la penultima giornata di questo campionato. Sul terreno amico, la squadra di Allegri ha il più ghiotto dei match-point per confermarsi Campione d'Italia. Di fronte, ci sarà il Crotone, squadra in ottima salute e alla ricerca disperata di punti per completare la propria rimonta salvezza. I giocatori stanno completando il riscaldamento nell'impianto torinese.

Secondo Tempo

  • 90'+4'FINE PARTITA: JUVENTUS-CROTONE 3-0. Gol di Mandžukić, Dybala e Alex Sandro. La Juventus è Campione d'Italia.
  • 90'+3'MANDZUKIC! Pazzesca intuizione del croato, che prova a beffare Cordaz dalla linea di centrocampo. Il portiere del Crotone se la cava con un colpo di reni.
  • 90'+1'Tre i minuti di recupero.
  • 89'AMMONITO DANI ALVES, per proteste.
  • 86'È in festa lo Stadium, pronto a celebrare il titolo.
  • 84'Sostituzione JUVENTUS: dentro Tomás Eduardo Rincón; fuori Pjanic.
  • 83'Su calcio d'angolo di Dybala, Alex Sandro svetta di testa, mandando la palla di poco al di là della linea di porta. La Goal Line Technology conferma il gol del brasiliano.
  • 83'JUVENTUS-CROTONE: 3-0. Gol della Juventus. Rete di Alex Sandro.
  • 83'Cross tagliato di Dani Alves: Sampirisi anticipa l'accorrente Alex Sandro.
  • 80'Ancora dieci minuti a disposizione del Crotone, che non pare comunque rassegnato.
  • 78'Sostituzione CROTONE: entra Maxwell Acosty; esce Rohdén.
  • 76'AMMONITO MARTELLA. Primo giallo della partita.
  • 76'OCCASIONE JUVENTUS! Dybala imbastisce sulla destra; Higuain non controlla, favorendo la conclusione dell'accorrente Pjanic, che non trova la porta.
  • 74'Sostituzione JUVENTUS: esce Marchisio, tra gli applausi dello Stadium. Entra Mario Lemina.
  • 71'Simy finisce giù in area bianconera, ma il fallo è suo.
  • 70'Sostituzione JUVENTUS: finisce il match di Cuadrado; inizia quello di Andrea Barzagli.
  • 68'C'è movimento sulla panchina della Juventus: Allegri vuole inserire forze fresche.
  • 65'Combinazione Alex Sandro-Dybala, il cui sinistro è chiuso in angolo. Nulla di fatto sugli sviluppi del corner.
  • 62'Si abbassa l'intensità sul rettangolo di gioco, ma cresce la temperatura sugli spalti: iniziano a festeggiare i tifosi della Juventus.
  • 60'Possibilità di contropiede per la Juventus: Ceccherini fa però buona guardia su Higuaín.
  • 57'Sostituzione CROTONE: fuori Tonev; dentro Nwankwo Simy.
  • 55'Contropiede del Crotone, che riesce ad arrivare nell'area bianconera, dove però Marchisio chiude sul cross di Rohdén.
  • 53'Il secondo tempo è cominciato con la Juventus che gioca all'attacco, anche se lo fa con ritmi più bassi rispetto al primo tempo.
  • 51'Lancio di Alex Sandro per Marchisio, che non fa in tempo a tenere la sfera in campo.
  • 49'Bella giocata di Mandžukić, che controlla di petto un pallone in area, ma poi lo spara in curva.
  • 46'OCCASIONE JUVENTUS! Dybala serve sulla corsa Cuadrado, che tira da posizione defilata, ma trova il ginocchio di Cordaz.
  • 46'INIZIO SECONDO TEMPO DI JUVENTUS-CROTONE. Nessun cambio nell'intervallo.

Primo Tempo

  • L'uno-due Mandžukić-Dybala porta la Juventus sul doppio vantaggio. Il Crotone, benchè disposto in campo con ordine, non è riuscito a limitare i danni
  • 45'+3'FINE PRIMO TEMPO: JUVENTUS-CROTONE 2-0. Gol di Mandžukić e Dybala.
  • 45'+1'OCCASIONE CROTONE! Break della squadra di Nicola, che va al tiro con Falcinelli dal limite. La palla sbatte contro la schiena di Bonucci e si spegne sul fondo, sfiorando il palo destro della porta di un immobile Buffon.
  • 44'Ci saranno due minuti di recupero.
  • 43'Falcinelli riesce a calciare verso la porta dall'interno dell'area bianconera, ma una doppia deviazione mette Buffon al riparo da pericoli.
  • 41'PILLOLA STATISTICA: La Juventus è la squadra con più gol su calcio di punizione diretta in questo campionato (5).
  • 39'Magistrale esecuzione della "Joya", che, con il suo sinistro, pesca l'incrocio dei pali, non lasciando possibilità di replica a Cordaz.
  • 39'JUVENTUS-CROTONE: 2-0. Gol della Juventus. Rete di Dybala.
  • 38'Ceccherini trattiene Cuadrado all'altezza del vertice destro dell'area: sarà punizione dal limite per la Juve, con Dybala candidato a tirare.
  • 35'Subito protagonista proprio Sampirisi, che resiste nell'uno contro uno con Mandžukić e ne impedisce la possibile conclusione a rete.
  • 34'Sostituzione CROTONE: fuori l'infortunato Rosi; dentro Mario Sampirisi.
  • 34'Palla di Dybala a cercare Higuaín. Ferrari spizza la sfera in modo provvidenziale e chiude in angolo.
  • 33'Rosi ha stretto i denti dopo il problema accusato nei primi minuti, ma ora deve alzare bandiera bianca. Tutto pronto per il cambio.
  • 31'Higuaín prova a costruirsi una chance di tiro all'altezza dei sedici metri, ma Martella è in zona e la conclusione dell'argentino non viene scoccata.
  • 29'Buono spunto di Tonev, che va via sulla sinistra, ma trova la chiusura, vigorosa ma regolare, di Dani Alves.
  • 27'Falcinelli viene attaccato fallosamente da Benatia sulla trequarti. I calabresi possono beneficiare di una punizione, non sfruttata.
  • 25'Un paio di errori bianconeri in fase di impostazione consentono al Crotone di respirare.
  • 23'Meravigliosa azione della squadra di Allegri, che, con due ottime giocate di Marchisio e Higuaín, esce dalla pressione del Crotone. Poi, è lo stesso bomber argentino a tirare in porta: Cordaz non ha problemi.
  • 22'Velo di Dybala, che lascia scorrere un suggerimento di Alex Sandro a favore di Higuaín. Il "Pipita" conclude, ma trova il muro del Crotone.
  • 21'PILLOLA STATISTICA: La Vecchia Signora è, con la Roma, l’unica nella massima serie a non aver mai perso punti da situazioni di vantaggio in casa in questo campionato.
  • 19'Un po' alle corde, in questa fase, la squadra di Nicola: i calabresi non riescono più a farsi vivi nella metà campo avversaria.
  • 18'Tentativo di servizio filtrante di Dani Alves per Higuaín: palla troppo lunga.
  • 16'Continua ad attaccare la Juve: dopo una prolungata azione, Dybala va giù in area sull'attacco di Ferrari. Per Mazzoleni, non è rigore.
  • 14'PILLOLA STATISTICA: tre dei sette gol di Mandzukic in questo campionato sono arrivati su assist di Cuadrado.
  • 12'Cuadrado corre lungo l'out di destra e mette in mezzo un cross basso, su cui si avventa l'attaccante croato, bravo ad anticipare Rosi e a sbloccare il punteggio.
  • 12'JUVENTUS-CROTONE: 1-0. Gol della Juventus. Rete di Mandžukić.
  • 10'I primi dieci minuti scoccano nel segno della Juventus: gli uomini di Allegri, con calma, mantengono il controllo delle operazioni, alla ricerca del varco buono. Il Crotone si difende con ordine.
  • 9'Sugli sviluppi di un corner, Dani Alves prova il destro al volo da fuori area, ma svirgola la conclusione.
  • 7'Calcio di punizione per la Juventus, da posizione centrale. Pjanic calcia da più di venti metri, ma non inquadra il bersaglio.
  • 5'Primo contropiede del Crotone: Benatia chiude bene su Tonev.
  • 3'Pericoloso cross di Cuadrado, su cui Ceccherini si immola per anticipare Higuaín. L'argentino, poi, si scontra con Rosi, che rimane a terra nella propria area di rigore.
  • 2'La Juve veste la maglia bianconera, mentre il Crotone sfoggia un completo verde, con banda diagonale rossoblù sulla maglietta. Giornata calda e soleggiata a Torino.
  • 1'Inizio primo tempo di JUVENTUS-CROTONE. Il fischietto dello Stadium è Paolo Silvio Mazzoleni. I calabresi muovono la palla.

  • Formazione CROTONE: Nicola lascia in panchina Trotta, non al meglio, e lancia Tonev. Crisetig e Barberis compongono il pacchetto centrale in mediana. Dietro, tocca a Rosi, Ceccherini, Ferrari e al rientrante Martella.
  • Formazione JUVENTUS: Khedira è stato convocato, ma sarà Marchisio a partire titolare in mediana al fianco di Pjanic. Davanti a Buffon, linea a 4 con Dani Alves, Benatia, Bonucci e Alex Sandro. In attacco, Allegri non rinuncia a nessuno dei big: dietro a Higuaín, spazio dunque a Mandžukić, Dybala e Cuadrado.
  • È lo Juventus Stadium. È la penultima giornata di questo campionato. Sul terreno amico, la squadra di Allegri ha il più ghiotto dei match-point per confermarsi Campione d'Italia. Di fronte, ci sarà il Crotone, squadra in ottima salute e alla ricerca disperata di punti per completare la propria rimonta salvezza. I giocatori stanno completando il riscaldamento nell'impianto torinese.