Premium Sport

Celtic, Brown miglior lottatore della Champions

Nonostante l'eliminazione ai gironi, il lottatore scozzese detiene un record

  • TTT
  • Condividi

Nonostante l'ultimo posto nel girone C di Champions League, il Celtic può consolarsi con un piccolo record: è l'unica squadra ad avere due giocatori nella top 10 stagionali dei palloni rubati gli avversari. Non solo, Scott Brown è il primo di questa singolare classifica.

Come calcolato dal sito statistico Squawka, il capitano del Celtic ha rubato 30 palloni agli avversari nel corso delle sei partite giocate (per intero), davanti a Otamendi (Manchester City) e Drinkwater (Leicester) e nei primi dieci c'è anche Sviatchenko, difensore dei Bhoys, a quota 24. Il modo vigoroso di giocare del Celtic (media di 22,5 contrasti vinti a partita) aiuta, anche se poi i risultati europei non sono stati dalla parte di Rodgers.