Premium Sport

Scottish, festa Aberdeen: stende i Rangers e vola in Europa League

La squadra di Derek McInnes sbanca 2-1 Ibrox Stadium e si aggiudica il secondo posto

  • TTT
  • Condividi

Al triplice fischio della penultima giornata di Scottish Premiership arriva anche l'ultimo verdetto e a far festa è l'Aberdeen. La squadra di Derek McInnes mette la ciliegina sulla torta di una stagione vissuta sempre ad alti livelli sbancando 2-1 il campo dei Glasgow Rangers nello scontro diretto e aggiudicandosi così una storica qualificazione diretta alla prossima Europa League.

A mettere le cose in chiaro sulle intenzioni degli ospiti di chiudere subito i conti ci pensa Shinnie, che dopo 9 minuti porta già in vantaggio i suoi, il gol della sicurezza arriva poi a inizio ripresa con Christie, che rende vana la rete dei padroni di casa firmata Waghorn. I Rangers, al loro primo anno dal ritorno in Premiership, chiudono così il campionato con un terzo posto che non rende giustizia alla loro storia, ma permette comunque di tornare a giocare in Europa, seppur attraverso i preliminari.

Questa sera la trasferta del Celtic sul campo del Partick Thistle (in diretta su Premium Sport 2) chiuderà la penultima giornata di un campionato letteralmente dominato dai biancoverdi, che nelle zone basse della classifica, già retrocesso l'Inverness, vedrà lo spareggio salvezza tra Dundee e Hamilton.