Premium Sport

"Inter, Icardi sfiduciato: molti vorrebbero Miranda capitano"

Secondo 'La Repubblica' parte dello spogliatoio, con Perisic, Candreva e Brozovic in testa, contro l'argentino

  • TTT
  • Condividi

L'Inter è tornata alla vittoria contro il Bologna conquistando il terzo posto in classifica, ma il clima nello spogliatoio dei nerazzurri sarebbe ancora di tensione. Secondo l'indiscrezione riportata da 'La Repubblica', infatti, una parte dello spogliatoio nerazzurro non riconoscerebbe l'autorità necessaria al capitano Mauro Icardi e preferirebbe che la fascia passasse sul braccio di Miranda (che salterà la sfida col Genoa).

"Molto ruota intorno alla controversa figura di Mauro Icardi - si legge sul quotidiano - incostante anche se ad alti livelli (16 gol nelle prime 15, 2 nelle successive 7), capitano mai davvero riconosciuto per i suoi comportamenti tra l’egotico e lo stravagante (molti preferirebbero Miranda), al punto che nei momenti delicati i suoi richiami non vengono granché recepiti. La crisi di risultati, da cui l’Inter si è appena riavuta col 2-1 al Bologna, è passata anche da duri confronti interni, come intorno a Capodanno tra il derby perso e la trasferta di Firenze".

Secondo 'La Repubblica' i principali componenti della fronda anti-Icardi sarebbero Candreva e Perisic, oltre a Brozovic, protagonista dei "misteriosi fatti della fine di gennaio: amicizie tolte sui social e criptici messaggi di addio, Wanda Nara che si trattiene in Argentina per alcuni giorni di troppo, Brozo che sta per essere improvvisamente ceduto al Siviglia poi no, Icardi che si infortuna, Wanda che torna però continua a postare foto sexy sui suoi profili".

Al momento la società sembra stare con il suo capitano (che domenica era in campo per caricare i compagni in stile Cuper), Brozovic pagherà una salatissima multa dopo l'applauso ironico rivolto al pubblico di 'San Siro', ma il futuro dell'attaccante argentino sembra lontano da Milano, anche alla luce della novità che giungono dalla Cina. Qualche giorno fa il ct dell'Argentina Sampaoli ha detto che Maurito è tentato dal Real Madrid e nel frattempo l'Inter si è assicurata Lautaro Martinez: due indizi non fanno ancora una prova, però...