Premium Sport

Benevento-Torino 0-1, Iago Falque gol al 93'!

Beffa clamorosa per i giallorossi che sfiorano a più riprese il vantaggio e vengono puniti in pieno recupero

  • TTT
  • Condividi

BENEVENTO-TORINO 0-1 (tabellino e cronaca)

Magari non è e non sarà una grande squadra, ma di sicuro il Torino, indicato come possibile rivelazione di questo campionato, vince proprio così a Benevento. Come sanno fare le big. Perché in Campania la partita va come non te l'aspetti, con i granata mai pericolosi fino al 93', quando Iago Falque raccoglie l'assist di Ljajic e segna il gol partita. Quello che beffa le Streghe e le impedisce di raccogliee il primo storico punto in Serie A dopo aver perso con Sampdoria e Bologna nelle prime due giornate.

Mihajlovic schiera l'artiglieria pesante: Iago a destra, Niang a sinistra, Ljajic dietro Belotti. C'è il meglio, ma produce il nulla, o quasi. La prima occasione della partita è per Iemmello, nuovo acquisto del Benevento schierato subito titolare da Baroni, ma Sirugu si oppone. Il portiere granata salva la sua squadra anche su una punizione di Ciciretti (23') e poi su Coda poco prima dell'intervallo.

Nella ripresa ti aspetti la reazione del Toro, ma è sempre il Benevento a fare la partita a rendersi pericoloso, soprattutto nel finale, quando si aprono più spazi: Cataldi costringe Sirigu alla grande parata, Lazaar fa lo stesso all'87'. Ma al 93' è il Toro a segnare. E a vincere. Anche senza i gol di Belotti.