Premium Sport

Galliani: "Berlusconi ricomprerà il Milan? Mi sentirei di escluderlo"

L'ex ad rossonero: "Il mio ricordo più bello è la finale di Barcellona contro la Steaua. Balotelli deve fare di più, dipende tutto da lui"

  • TTT
  • Condividi

"Berlusconi ricompra il Milan? Mi sentirei di escluderlo". Parola di Adriano Galliani, intervenuto all'inaugurazione della mostra sui rossoneri al Palazzo della Regione Lombardia, ai microfoni di MilanNews.  

L'ex ad non si esprime sul difficile presente del club, con l'udienza davanti alla Camera giudicante dell'Uefa in programma domani ("Non me ne occupo"), ma preferisce guardare indietro: "Il mio ricordo più bello è certamente la Coppa Campioni di Barcellona contro la Steaua Bucarest (nel 1989 ndr): c’era un’intera città, Milano, che si era riversata lì e tutto lo stadio era rossonero. Credo sia una cosa che succederà mai più in una finale di Champions".

Infine, su Mario Balotelli: "Deve fare di più. Ha tutto per poter diventare un grandissimo giocatore, dipende solo da lui".