Premium Sport

Juve, Emre Can arriva a giugno: altro colpo a costo zero

Dopo Pirlo, Pogba e Khedira, Marotta e Paratici sono vicini a un altro grande affare

  • TTT
  • Condividi

Quello di gennaio non è quasi mai il mercato che fa la differenza, ma molte volte è proprio in questo periodo che si lavora per portare a casa i campioni a giugno, magari puntando l’attenzione sui big in scadenza di contratto. E in questo campo, la Juventus targata Marotta-Paratici, sa quasi sempre fare la differenza.

Questa volta Marotta ci sta provando con Emre Can, rinforzo per il centrocampo di Allegri dalla prossima stagione. Un campione a costo zero che possa dare equilibrio e sostanza ad un reparto nevralgico. Il centrocampista tedesco di origine turca del Liverpool sarebbe la ciliegina su una torta già saporita.

Per il tandem Marotta-Paratici sarebbe l’ennesimo colpo a costo zero a centrocampo: il primo nome è già leggenda, Andrea Pirlo, ma il talento di Brescia non è l'unico arrivato a Torino in questi anni, perché poco dopo ecco un altro super affare, questa volta una mossa in prospettiva, una scommessa stravinta su un giovanissimo Paul Pogba.

Centrocampisti di livello mondiale, fuoriclasse straordinari, Pogba anche plusvalenza da sogno, ma di esempi ce ne sono altri, dal giovane Koman, fatto maturare e poi ceduto al Bayern Monaco, fino all’attuale perno del centrocampo bianconero, Sami Khedira.

Politica del costo zero che può anche non funzionare alla perfezione come è successo per Neto, che non è stato ritenuto all’altezza per il dopo Buffon, o per altri affari poco fortunati come l’arrivo del difensore brasiliano Lucio e dell’attaccante francese Anelka, due vere e proprie meteore in bianconero.
La bilancia però pende fortemente dalla parte di Marotta e Paratici, che sembrano vicini con Emre Can ad un altro grande colpo… a costo zero.

Fabrizio Ferrero