Premium Sport

Milan, Fassone: "Diamo tempo a Gattuso"

L'ad dei rossoneri: "È un momento di rinnovamento, sul mercato commessi un paio di errori"

  • TTT
  • Condividi

"C'è la consapevolezza che stiamo affrontando un momento di turnaround, di rinnovamento complesso". Così l'ad del Milan, Marco Fassone, sulla situazione della squadra una settimana dopo l'avvicendamento in panchina fra Vincenzo Montella e Rino Gattuso.

"C'è la volontà della proprietà, del management, della squadra, di affrontare questa annata di transizione resa complicata da tutte le circostanze che si conoscono, con il massimo sforzo possibile, per poter ripartire con i tempi, speriamo non lunghissimi, necessari per un club che affronta una transizione complessa come la nostra", ha aggiunto prima dell'assemblea della Lega Serie A Fassone, secondo cui "Gattuso sta cercando di dare non solo mentalità ma anche approccio tecnico e tattico tipico suo, e per poterlo fare ha bisogno di tempo. Ci vorranno 4-5-6 partite per vedere qualche risultato sul piano tattico e fisico".

Il dirigente rossonero ha poi confessato di aver "commesso uno o due errori" nella campagna acquisti. "Ma sono ancora convinto che abbiamo una squadra forte. Su dieci che arrivano - ha spiegato - uno o due possono non integrarsi al meglio, ma alcuni che non stanno rendendo secondo le previsioni sono forti e presto lo vedremo".