Premium Sport

Napoli, Hamsik: "Il distacco è pesante ma continuiamo a crederci"

Il capitano azzurro suona la carica: "Abbiamo ancora 18 punti a disposizione"

  • TTT
  • Condividi

"Abbiamo ancora 18 punti a disposizione, il distacco con la Juventus adesso si fa pesante ma dobbiamo continuare a crederci fino a quando la matematica non ci darà per sconfitti". Marek Hamsik prova a caricare i compagni di squadra dopo lo 0-0 contro il Milan al Meazza che ha spinto l'undici di Sarri a -6 dalla capolista a sei giornate dal termine del campionato. 

Sul proprio sito ufficiale il centrocampista slovacco non nasconde la delusione per il risultato ma guarda già avanti: "Il pareggio contro il Milan lascia l'amaro in bocca, soprattutto ripensando alle tante occasioni create rispetto ai rossoneri. Non ci resta che pensare alla prossima gara contro l'Udinese, dobbiamo dimenticare San Siro e concentrarci sul prossimo obiettivo". 

Infine un pensiero per i numerosi supporter campani accorsi alla Scala del Calcio: "Ci tengo a ringraziare tutti i tifosi azzurri presenti a San Siro".