Premium Sport

Spal, Mandorlini in caso di esonero di Semplici

Sempre più insistenti le voci di un cambio dopo il match contro la capolista

  • TTT
  • Condividi

Leonardo Semplici sempre più in bilico: le voci in arrivo dal nostro corrispondente a Ferrara, Corrado Magnoni, parlano di un'ultima chance domenica contro il Napoli ma, vista anche la difficoltà dell'impegno, pure di un probabile esonero già lunedì.

La sconfitta per 4-1 contro il Milan, la tensione in campo di Viviani (anche se il presidente Mattioli ha scagionato il tecnico) e l'ottimo momento del Crotone, a +4 dai ferraresi che occupano il terzultimo posto, stanno lasciando il segno in casa Spal. Il nome buono per sostituire Semplici dovrebbe essere quello di Andrea Mandorlini che, solo poche ore fa, aveva parlato così: "Non ho sentito nessuno, mi sarebbe piaciuto, vedrò il match contro il Napoli da casa. Ribadisco: non ho avuto contatti diretti con la Spal".

L'ultima esperienza di Mandorlini rimane quella di febbraio dell'anno scorso sulla panchina del Genoa, culminata con l'esonero ad aprile.