Premium Sport

Tacconi: "Juve-Psg in finale di Champions e spero nella sconfitta di Buffon"

L'ex portiere: "Licenzierei chi allena Donnarumma: è regredito"

  • TTT
  • Condividi

Stefano Tacconi è sempre stata persona schietta e diretta, lo è anche parlando dell'eventuale passaggio di Gianluigi Buffon al Paris Saint Germain: "Se va per i soldi lo capisco, se va per la Champions m’incavolo, allora poteva rimanere alla Juve... Sarei contento se andasse in finale contro la Juve e la perdesse" la provocazione alla Gazzetta dello Sport.

L'ex portiere bianconero ne ha anche per Perin: "Si è cacciato in una situazione difficile. In genere in una squadra c’è un portiere forte e l’altro un po’ meno perché il titolare si deve sentire tranquillo. Così rischia di giocare soltanto la Coppa Italia. Io non l’avrei mai fatto alla sua età".

Va ancora peggio a Gianluigi Donnarumma: "Licenzierei chi lo allena, non puoi parare con le gambe divaricate, spingi molto meno, rispetto all’anno scorso è regredito. Per me il fratello è più forte perché è più esperto". Infine, sui migliori tre portieri ai Mondiali 2018 in Russia: "Alisson, Neuer, Keilor Navas".