Premium Sport

Viviano: "Chiellini urlava sul 3-0, la Juve è famelica"

Il portiere della Samp e il retroscena sui bianconeri: "Giorgio diceva ai compagni 'Facile fare i grandi a Madrid'..."

  • TTT
  • Condividi

C'è un retroscena raccontato Emiliano Viviano che spiega, una volta di più, perché la Juve è campione d'Italia da 6 anni e, essendo in testa al campionato, si avvia a conquistare il settimo titolo consecutivo. "Non avevo dubbi - spiega il portiere della Sampdoria alla Gazzetta dello Sport dopo la batosta dello Stadium (3-0) - conosco troppo bene la Juventus, mentalmente sono una delle squadre più forti al mondo. Sono famelici. Mi aspettavo una reazione simile".

Viviano dice che la Samp deve imparare la lezione: "Dobbiamo portare a casa quello che abbiamo visto sul campo, la mentalità con cui hanno reagito. Giorgio Chiellini sul 3 a 0 gridava: “Non molliamo, lo scudetto passa da qui”. Alla fine l’ho sentito urlare: “Giocare alla grande a Madrid è facile, ma è a Crotone che si fa la differenza”. Ecco la mentalità vincente". Quella invocata da Allegri in conferenza.